PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basket Busto Arsizio/4 Dicembre 2021/PalaBasiglio

Under20 Elite: il ruggito del Milano3 per la vittoria all’overtime

Dopo una partita giocata con troppe distrazioni dallo Sporting Milano3 Basiglio i biancorossi ritrovano lo spirito da guerrieri e rimettono in piedi una partita che sta scappando via. Così vincono dopo un supplementare contro il Basketown Milano per 72-67

SPORTING MILANO3 BASIGLIO-BASKETOWN MILANO 72-67 dts
MILANO3: Cavagnera 2, Degiorgio 13, Saino 12, Mori 9, Pezzo 24, Bonora 4, Curti 2, Mullishi 6, Camporini, Chiesa, Bossola, Rescia. All. Pugliese
BASKETOWN: Gaglioti 19, Maneffa 17, Colombo 13, Stasi 7, Botto 5, De Castro 2, Iosca 2, Ziglio 2, Belli, Solari, Ghilardi, Lagorio. All Iosca

Vittoria di carattere dello Sporting Milano3 Basiglio che piega a domicilio il Basketown Milano dopo un tempo supplementare per 72-67. Una partita poco brillante, ma dove i biancorossi hanno saputo riprendere il filo e mettere la testa avanti quando contava per mantenere l’imbattibilità e conquistare i due punti in classifica.
E’ una partita da playoff visto che i nostri avversari hanno raggiunto la seconda fase l’anno scorso e nella prima giornata hanno demolito Vigevano (anche se poi hanno perso a tavolino per un disguido burocratico), ma i basigliesi sembrano non accorgersene visto che in difesa hanno un atteggiamento troppo passivo. Così il Basketown degli ex Maneffa e De Castro segna con continuità e chiude il primo quarto avanti 21-25.
La bravura del Milano3 è che nonostante le difficoltà difensive, comunque l’attacco ha funzionato con i canestri di Saino e Degiorgio e così si rimane a contatto.
La faccia del secondo quarto è migliore, l’intensità di Bonora sotto i tabellino dà la carica ed è con un canestro di Pezzo che arriva la parità a quota 31, mentre all’intervallo si va sotto 34-36, ma è ancora Pezzo sulla sirena a segnare un tripla importante.
Ancora il playmaker basigliese firma il primo vantaggio della partita con una bomba per il 37-36 proprio in apertura di ripresa e finalmente i biancorossi sembrano aver trovato la chiave giusta lasciando solo 9 punti nel periodo agli ospiti. 50-45 al 30′ con Degiorgio e Mori positivi.
Basketown dimostra di essere solido e non si scompone piazzando uno 0-10 di break proprio in apertura di ripresa (50-55), ma anche Milano3 rimane sul pezzo. Mullishi accorcia subito (52-55), poi è Mori che firma il -1 (54-55). L’ex Maneffa prova ad uccidere la gara con la tripla del 54-58 al 39′, ma il cuore dei basigliesi si fa sentire. Ed è Pezzo a caricarsi la squadra sulle spalle dopo aver già disputato un’ottima partita in regia (saranno suoi 11 degli ultimi 18 punti della squadra). A -57″ firma la tripla del -1 (57-58), poi dopo un recupero del rientrante Rescia, positivo in difesa su Maneffa nel finale, ne realizza un’altra per il 60-58 a -17″. Partita ribaltata, ma i milanesi non mollano e pareggiano con Stasi a – 4″ per il 60-60.
Si va all’overtime, ma qui lo Sporting Milano3 non molla più l’osso: Mullishi firma i primi 4 punti, poi sono un’altra bomba e due tiri liberi ancora di Pezzo a chiudere definitivamente i conti.
Prossimo impegno martedì 3 novembre ore 21.30 al PalaBasiglio contro il Basket Team Pizzighettone.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Bertoglio presenta l’inizio del girone di ritorno
27 Novembre 2021
C Gold: vittoria in Coppa Lombardia a Robbio
25 Novembre 2021
1^ Divisione: si sbloccano i Massicci
24 Novembre 2021
U19 Ecc: riscatto biancorosso contro Here You Can Pavia
24 Novembre 2021
C Gold: Fabio Bonora è davvero incontenibile
23 Novembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi