PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Valceresio Arcisate/8 Maggio 2021/PalaBasiglio

Serie C Gold: a Robbio più forti anche delle difficoltà. Online la Top5

Torna a vincere lo Sorting Milano3 Basiglio che, nonostante ancora le assenze della settimana precedente, fa gruppo e sbanca il campo degli Aironi Robbio per 64-75. Una partita di grande maturità della formazione biancorossa con un contributo davvero importante dei nostri “under”

AIRONI ROBBIO-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 64-75
ROBBIO: Andreello 2, Menarini 2, Sala 18, Werlich 9, Nagari, Campana 7, Petracin, Martinetti, Moalli 12, Colombo 3, Panozzo, Kam 11. All. Sguazzotti
MILANO3: Delmenico 5, Giocondo 25, Mullishi, Iacono 16, Saino, Bonora, Mori 2, Colombo 6, Spirolazzi ne, Tandoi 17, Capella 4. All. Pugliese

Clicca qui per le statistiche complete della partita

Torna prontamente alla vittoria lo Sporting Milano3 Basiglio nella seconda partita giocata in fila trasferta. Si presenta ancora con una lunga serie di assenze causa infortuni e squalifiche (Spirolazzi, Arioli e Guerci), ma sorride a fine partita per il successo ottenuto sul campo degli Aironi Robbio per 64-75.
L’inizio della gara è davvero strano perchè coach Pugliese conferma ancora gli Under Mullishi e Mori in quintetto e questa volta la squadra parte benissimo (0-7), il problema è che la risposta di Robbio è furiosa e arriva un controbreak di 15-0 che ribalta la gara (15-7 al 6′).
Un attimo per riordinare le idee e la coppia Iacono-Giocondo rimette tutto a posto impattando a quota 15, mentre Mori e Delmenico firmano di nuovo l’allungo sul 17-23 di fine periodo.
Nel secondo quarto i basigliesi fanno un ottimo lavoro in difesa non concedendo più nulla ai padroni di casa, ma fanno fatica ad allungare fino a quando Tandoi firma 7 punti praticamente in fila che portano sul 29-41 il Milano3 all’intervallo, mentre il rientrante Bonora (’97) lavora in difesa davvero bene negando più volte facili canestri agli avversari.
La ripresa è ancora letargica con Robbio che ritorna a farsi pericolosa sul 41-46 al 26′ con i canestri di Moalli  e dell’ex di turno Sala. E’ ancora una tripla di Giocondo a ridare osssigeno allo Sporting Milano3, seguita poi da un’altra di tripla e un appoggio realizzati di Iacono (42-54).
Nell’ultimo periodo i biancorossi sembrano andare in controllo volando con i punti di Giocondo (autore di 8 punti in fila) sul 52-64. L’ultimo sussulto di Robbio porta i lomellini a farsi sotto sul 60-67, ma sono Tandoi e Giocondo a chiudere definitivamente i conti nel finale.
Prossimo impegno sabato 31 ottobre alle ore 18.30 al PalaBasiglio per il derby contro la Pallacanestro Milano.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Under18 Ecc: arriva la prima vittoria
7 Maggio 2021
I Draghetti son tornati!
6 Maggio 2021
Filippo Tagliabue è l’MVP a Mortara, ma non basta
4 Maggio 2021
Nicola Bertoglio commenta il ko di Mortara
3 Maggio 2021
Lo Sporting Milano3 inciampa a Mortara
1 Maggio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi