Under15 Bronze Regionale Blu: ancora da un passo dalla vittoria

Purtroppo si ferma ancora all’ultimo tiro la lotta dei ragazzi di coach Curti per trovare la prima vittoria dell’anno nel campionato Under15 con il gruppo formativo. Questa volta il ko arriva contro il Leone XIII con uno sfortunato 43-46 finale.

CESTISTICA ASSAGO-LEONE XIII MILANO 43-46
ASSAGO: Grimaldi, Del Bon 4, Deponti 3, Cerdelli 2, Pessini 2, Gabanelli 19, Fusi 7, Cernuto 3, Piazza 2, Bertoncello T., Tagliaferri 1, Martinoja. All. Curti

Ultimo tiro.
E’ sempre quello che manca all’Under 15 Blu per arrivare all’agognata vittoria.
Ennesima battuta d’arresto ed ennesima vittoria che sfugge per pochi punti.
In questo caso è ancora il Leone XIII (come già avvenuto nel girone di qualificazione) che vince la partita dopo una rimonta dei padroni di casa che rimane incompleta.
L’inizio è avaro di canestri per entrambe le squadre con gli ospiti che cercano subito la fuga ma vengono ripresi da due triple di Gabanelli e Cernuto.
L’imponente fisicità degli ospiti inizia a farsi sentire e il solito momento di difficoltà offensivo da parte di Assago si traduce nel primo vero break della partita con Leone XIII che scappa via all’intervallo sul 16-27.
Il terzo periodo segue l’andamento di quello precedente dove i tanti errori di conclusione dell’azione non permettono ai padroni di casa di riavvicinarsi ma anzi la fisicità avversaria permette facili canestri in avvicinamento che spingono gli ospiti al massimo vantaggio al termine del quarto sul 25-40.
Qui inizia la furiosa rimonta dei padroni di casa che guidati da Gabanelli (11 punti nel periodo per lui) iniziano a rosicchiare punti agli avversari avvicinandosi sempre di più.
Nonostante alcune palle perse ingenue, grazie ad alcune belle rimesse e situazioni gestite bene la partita ritorna ad essere in bilico.
Gabanelli riporta la squadra sul -4 e poi un tiro libero di Deponti sul -3 a 10 secondi dalla fine .
I padroni di casa fanno fallo e non riescono a capitalizzare dello 0/2 avversario in lunetta poichè il rimbalzo è preda degli ospiti.
Altro fallo e altro 0/2 ospite con la palla che questa volta finisce fuori dal campo con la rimessa a favore di Assago con 0.9 secondi sul cronometro.
Coach Curti chiama timeout per la ricerca di un pulito ultimo tiro.
Lo schema disegnato riesce a liberare Gabanelli nell’angolo tutto solo il cui tiro però sfortunatamente finisce solo sul secondo ferro costando l’ennesima sconfitta ai padroni di casa.
Prossimo impegno Domenica 31 Gennaio a San Martino in Strada.

 

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Milano3-Hobart&Smith College: un’esperienza speciale per i “Massicci”
7 Agosto 2022
Il Milano3 Basket sfida l’Hobart&Smith College
5 Agosto 2022
Kings of the Playground: a Vione il 10 settembre torna il 3X3
4 Agosto 2022
Work hard, play hard: Tommaso Baldasso al PalaBasiglio
22 Luglio 2022
C Gold: Fabio Bonora, una stagione ad alta quota
19 Luglio 2022

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi