PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basketball Gallarate/23 Ottobre 2021/PalaBasiglio

Under20 Eccellenza: le scarse percentuali rovinano la gara del PalaLido

Per una volta il punteggio non racconta tutto della partita che il Milano3 perde al Lido contro l’Olimpia Milano. Finisce 72-47, ma i basigliesi per oltre trenta minuti sono stati ampiamente in partita nonostante avessero sprecato l’inverosimile dalla lunetta e da sotto canestro. Poi le energie vengono meno e l’Olimpia dilaga

 

OLIMPIA MILANO-MILANO3 BASKET 72-47
MILANO: Toffali 16, Calò 5, Aromando 18, D’Ambrosio 6, Bortolami 7, Menezes 7, Vecerina 6, Sovera 4, Carrara, Pena, Tomba. All. Cardani
MILANO3: Mori 7, Bonora 18, Sorrentino 9, Cinquepalmi 8, Chiesa 2, Cavagnera 3, Valdameri, Delos Reyes R, Delos Reyes D, El Rawi, Abellera, Valeri. All. Pugliese

Termina con una sconfitta netta nel punteggio l’affascinante trasferta del PalaLido contro l’Olimpia Milano nel campionato Under20 Eccellenza con i basigliesi superati per 72-47. E’ netto, però, solo lo scarto finale perchè a dir la verità la gara non solo è stata in equilibrio, ma il Milano3 deve recriminare i “mille” errori banali da sotto canestro (e il 7/22 finale ai tiri liberi) che non le hanno permesso di condurre per larghi tratti.
La partenza è subito marchiata Milano3 con i canestri di Mori-Bonora-Sorrentino per 2-7 iniziale al 3′, ma poi l’attacco basigliesi si inceppa e arrivano solo due punti nei rimanenti 7 minuti, mentre Milano prende il comando delle operazione sul 16-9.
L’Olimpia prova ad allungare sul 22-10, ma quando Cinquepalmi e Bonora tornano a segnare si riaccende la gara sul 26-21, ma subito i padroni di casa riprendono il controllo all’intervallo sul 34-22, mentre i basigliesi recriminano su un sanguinoso 3/16 dalla lunetta.
Nella ripresa il Milano3 prova a rimanere in scia con i canestri di Sorrentino ed un paio di schiacciate di Bonora (42-50), ma la rimonta si ferma sempre a quella distanza fino a quando nell’ultimo quarto dopo il 54-46 il Milano3 si blocca completamente ed incassa un maxi break di 18-1 nei 5 minuti finali che rovina solo il punteggio, ma non l’animo con il quale ha giocato la squadra.
Prossimo impegno martedì 13 dicembre alle ore 21.30 al PalaBasiglio contro la capolista Aurora Desio.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Lo Sporting Milano3 sbanca Mortara
17 Ottobre 2021
C Gold: Niccolò Tandoi alla vigilia del match con Mortara
15 Ottobre 2021
Due settimane di Progetto-Scuola, che soddisfazione!
13 Ottobre 2021
U19 Ecc: i Massicci cambiano marcia nella ripresa
12 Ottobre 2021
C Gold: bentornato a Fabio Bonora, ed è subito MVP
12 Ottobre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi