Under18 Eccellenza: non basta una buona prova a Treviglio

Sul campo della Blu Orobica Bergamo i biancorossi del Milano3 Basket non riescono ad andare oltre un onesto 73-61 pur con una partenza sprint che ha visto i basigliesi avanti di 7 a fine primo quarto. Alla fine la maggior fisicità degli avversari si è rivelata decisiva.

BLU OROBICA BERGAMO-MILANO3 BASKET 73-61
BERGAMO: Celeri 6, Della Torre, Moretti 10, Nani 11, Oliva 8, Veronesi 3, Cacciani 6, Ricci 3, Delli Paoli 11, Rota 13. All. Zambelli
MILANO3:
Spinoglio, Sorrentino 17, Delos Reyes 5, Valdameri 6, Cavagnera 17, Abellera 5, Chiesa 4, Smaldone, Rona, El Rawi 2, Ferrari 2, Virtuani 1. All. Pugliese

Si ferma ad una distanza onorevole lo scarto del match sul bel campo della Blu Orobica Bergamo, il PalaFacchetti di Treviglio. I biancorossi del Milano3 perdono 73-61, ma disputano una buona partita.
L’inizio è anche molto positivo grazie alle iniziative di Sorrentino e Delos Reyes che lanciano il Milano3 fino al 13-20 con il quale si chiude il primo periodo di gioco.
Basta un attimo nel secondo quarto, però, per mettere le cose in parità (20-20) e poi i bergamaschi allungano fino al +7 dell’intervallo (36-29), mentre il Milano3 trova punti praticamente solo con Cavagnera.
Nella ripresa i basigliesi cadono ulteriormente più in basso perchè i padroni di casa toccano anche il +17 sul 59-42, ma hanno la forza di provare a rimettere in piedi la gara quando con Cavagnera e Valdameri si riavvicinano fino al -7 (68-61) costringendo la Blu Orobica a chiamare timeout al 38′. Purtroppo negli ultimi due minuti non arriva più il canestro, mentre i bergamaschi sono glaciali a chiudere i conti.
Prossimo impegno giovedì 11 febbraio alle ore 21.00 al PalaBasiglio per l’ultima giornata contro la Libertas Cernusco

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Milano3-Hobart&Smith College: un’esperienza speciale per i “Massicci”
7 Agosto 2022
Il Milano3 Basket sfida l’Hobart&Smith College
5 Agosto 2022
Kings of the Playground: a Vione il 10 settembre torna il 3X3
4 Agosto 2022
Work hard, play hard: Tommaso Baldasso al PalaBasiglio
22 Luglio 2022
C Gold: Fabio Bonora, una stagione ad alta quota
19 Luglio 2022

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi