Under16 UISP: gioia tricolore a Montecatini!!!

Arriva la terza vittoria per i nostri ragazzi del 2000 e del 2001 in quel di Montecatini dove i biancorossi superano la Mancini 34 Roma nel rush finale per 67-65 e si aggiudicano lo scudetto UISP per la categoria Under16 a 10 anni esatti di distanza dalla vittoria già ottenuta nel 2006.

CESTISTICA ASSAGO/MILANO3-POLISPORTIVA MANCINI 34 ROMA 67-65
ASSAGO: Gabanelli 13, Abbate 5, Dellera 12, Torello 9, Mori 10, Piana 3, Sacchi 6, Mirabelli 1, Massaro 6, Carrai, Colombi, Sottile, Di Conzo, Dotti, Ricciardi. All. Gambino

I Campioni dell’Italia siamo noi! E’ questo il coro che risuona ancora, a 10 anni di distanza, negli spogliatoi del PalaVinci dove i ragazzi del 2000 e del 2001 mettono a segno la terza vittoria nelle Finali Nazionali Under16 portando a compimento nel miglior modo possibile la collaborazione in essere da questa stagione tra il Milano3 Basket e la Cestistica Assago. Finisce per 67-65 per i nostri ragazzi una partita davvero vissuta per 40 minuti sui binari dell’equilibrio.
Gli avversari di Roma, che hanno giocato il campionato U16 Elite della FIP sotto l’egida della Vis Nova Roma, hanno chiuso il primo periodo sul 13-19 proprio con due triple consecutive a fine quarto. E’ praticamente l’unico strappo dei capitolini, subito ridotto a inizio secondo periodo dall’energia dei biancorossi che trovano buone iniziative da Gabanelli, mentre Dellera con un perfetto 3/3 ai liberi manda i nostri al riposo in vantaggio sul 37-36.
La ripresa prosegue con lo stesso canovaccio del punteggio fino a quando Roma non prova la carta della zona, mentre la squadra di coach Fulvio Gambino trova da Massaro e Mori punti fondamentali per mantenere ed allungare il vantaggio fino al 49-54 del 30′. Roma è pronta e neanche in un minuto impatta a quota 54 e scavalca sul 54-55.
Da quel momento è un continuo sorpassarsi fino a quando si arriva sul 62-62 a 1’20” dalla fine.
E’ una tripla di Dellera a scombinare le carte (65-62), mentre Torello da sotto firma il canestro del 67-62 a 35″ dalla fine che fondamentalmente può dare inizio alla festa tricolare.
Un grande plauso a tutti i 15 ragazzi impegnati a Montecatini e ai loro altri 14 compagni che nel corso della stagione sono scesi in campo nei match del campionato UISP (abbiamo avuto ben 29 tesserati). Complimenti a coach Fulvio Gambino che alla sua prima esperienza da capo allenatore ha subito raggiunto un risultato importante, frutto ovviamente anche del lavoro di questi mesi dei gruppi Under16 e Under15 allenati da Marco Colombo, Daniele Curti e Fulvio Retinó. E infine una menzione d’onore al lavoro svolto dietro le quinte da Roberto Sacchi e Massimiliano Piana in qualità di dirigenti e da Sandro Pugliese, arrivato a Montecatini da supervisore tecnico.
TRICOLOR!!! TRICOLOR!!!

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Fabio Bonora, una stagione da MVP
15 Luglio 2021
Il Milano3 Basket entra nel futuro con MyPlay
12 Luglio 2021
Sabato 10 al PalaBasiglio le Finali Under18 Eccellenza
7 Luglio 2021
U18 Ecc: il bilancio di una stagione
6 Luglio 2021
Serie D: finisce l’avventura della Oscom
5 Luglio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi