PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Opera Basket Club/30 Ottobre 2021/PalaBasiglio

Under14 Regionale Gold: vittoria esterna a Magenta

Reazione vittoriosa per il team di coach Fulvio Gambino che espugna il campo di Magenta nella quarta giornata del girone dell’Under14 Gold con un importante successo per 54-57. Dopo le difficoltà del primo tempo, ottima reazione nella ripresa.

PALL. MAGENTA-SYSMAN MILANO3 ASSAGO 54-57
MILANO3: Cervino 9, Vicamini 10, Nicosia 14, Cremonesi 2, Amicabile 8, Fedeli 6, Faccini 4, Gaboli 2, Calvi 2, Casu, Sapio, Malinverno. All. Gambino

Tornato alla vittoria i ragazzi di Fulvio Gambino, abili a recuperare in fretta dalla sorprendente sconfitta interna contro San Carlo Milano. Sul ostico campo di Vittuone dove gioca le partite casalinghe la Pallacanestro Magenta, l’avvio del match è retto da un sostanziale equilibrio che una buona partenza di Vicamini non riesce a spezzare. Il finale del primo tempino è di 14-12 in favore dei padroni di casa. Il secondo quarto è di marca magentina con i canestri di Nicosia che non riescono ad arginare le offensive avversarie per un primo tempo che si conclude 30-22. La ripresa però è di tutt’altra pasta, la reazione dei ‘massicci’ fa onore al loro soprannome ed il buon lavoro di Amicabile (autore anche di una tripla nel quarto) e Casu a protezione del proprio canestro, si conciliano alle soluzione offensive di Cervino e Fedeli che riportano avanti i biancorossi. Nell’ultimo periodo però, la situazione si complica e Nicosia (top scorer di serata) Vicamini, autore di un paio di scorribande vincenti, sono costretti ad accomodarsi in panchina per falli, Amicabile con 4 falli deve rifiatare e l’apporto dalla panchina di Cremonesi, Gaboli e Sapio (grande motivatore anche fuori dal campo) riescono a tenere coriacei gli ospiti, che con Faccini trovano un fallo e canestro che sembra ‘ammazzare’ la partita. Magenta però, ha la forza di reagire ancora al meno 7 a 2 minuti dalla fine con due bombe da distanza più che siderale che  li riavvicinano pericolosamente. Il coach avversario ricorre al fallo sistematico, ma Fedeli e Cervino sono precisi in lunetta. Calvi chiude in bellezza con difesa forte sull’ultima chance avversaria che si spegne sul tabellone regalando 2 preziosi punti in classifica a Milano3 che sale a 4 punti in attesa della sfida contro i pari classifica della Tumminelli Milano nella giornata di sabato 11 febbraio alle ore 15.00

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi