PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Olimpia Lumezzane/26 Maggio 2022/PalaBasiglio

U14 Reg: lo scontro al vertice rimane al sicuro

Sconfitta esterna per i ragazzi dell’Under14 che perdono 57-52 contro HYC Pavia, ma salvaguardano il +23 nella differenza canestri così dal salvaguardare il primo posto nel girone Plate.

HERE YOU CAN PAVIA-ISTITUTO LEOPARDI MILANO3 57-52
MILANO3: Stroppa 22, Poggi 4, Zanella 2, Frigerio 6, Tatti 2, Bergamaschi 2, Caselli, Calabretto, Moro 12, Sacchi, Lanzavecchia 2, Bozzoli. All. Curti

Si ferma in quel di Lacchiarella la striscia vincente del gruppo Under 14 all’interno del girone di classificazione al termine di una partita influenzata da fattori esterni.

L’inizio di gara è a basso punteggio con nessuna delle due squadre che riesce a prendere un minimo vantaggio con Milano3 un filo più produttiva in attacco chiudendo avanti il primo periodo per 12-15.
I padroni di casa reagiscono immediatamente e nei successivi 10 minuti trovano maggiormente la via del canestro realizzando 19 punti contro i 16 di Milano3 andando all’intervallo in perfetta partita sul 31-31.

Al rientro dagli spogliatoi Milano3 prova a dare una sgasata alla partita ma HYC riesce in qualche modo a rimanere a contatto e al 30′ il punteggio recita 40-44 per i basigliesi.

Nell’ultimo periodo l’attacco ospite non riesce a trovare con continuità la via del canestro e, anche a causa di pochi possessi giocabili, HYC ne approfitta per chiudere l’incontro sul 57-52.

Resta il rammarico per una partita sicuramente non giocata bene dai ragazzi di coach Curti, ma che in circostanze diverse poteva finire in tutt’altro modo.

Prossimo impegno la sfida contro San Carlo da “must win” per prendersi la qualificazione ai Playoff

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi