PROSSIMA PARTITABasketball Gallarate vs Sporting Milano 3/24 Aprile 2021/PalaSport Gallarate

Serie C Silver: la Oscom colpisce ancora, piegato il Basketown

Secondo successo consecutivo dei “ragazzini terribili” che piegano al PalaBasiglio il Basketown Milano per 64-60 conquistando un successo davvero prezioso per la classifica. Partita tesa, ma vincente per i basigliesi che sono rimasti sempre al comando per 40 minuti seppur con vantaggi risicati.

OSCOM MILANO3 BASIGLIO-BASKETOWN MILANO 64-60
MILANO3: Valeri 9, Abellera 15, Cinquepalmi 11, Valdameri 8, R Delos Reyes 6, Migliavacca 2, Cassol, Ferrari 8, Gabanelli, Botta, Gremmo 2, El Rawi 3. All. Rustioni
BASKETOWN: F Botto 8, Mazzi 6,  Belli 9, Petrosino 8, T Botto 15, Pacella 3, Monfardini 6, A Iosca A 3, Piana 2, Valgiovio, Gandini. All. Papale

Clicca qui per il riepilogo di Lombardia a Canestro

Torniamo in campo dopo la bella vittoria esterna a Sesto tra le mura amiche del PalaBasiglio dove affrontiamo una nostra diretta competitor alla ricerca delle posizioni salvezza.
L’ inizio seppur non splendente ci vede condurre le danze e prendere subito il comando delle operazioni, grazie ai canestri dei nostri 2 ragazzi della C Gold El Rawi (non in buone condizioni fisiche) e Cinquepalmi siglano 13 dei nostri 18 punti del primo quarto che ci vede chiudere avanti 18-14.
La seconda frazione sono invece Abellera e Valdameri con lo zampino di Ferrari sul finale a dilatare leggermente il divario per il 33-26 sulla sirena della pausa lunga.
Purtroppo le molteplici facili realizzazioni non convertite non ci aiutano però a vivere con serenità il secondo tempo; gli avversari evidententemente non mollano il colpo, anzi, nei secondi 20 minuti sono loro a metterci spesso in difficoltà.
Nel terzo periodo possesso su possesso ricuciono leggermete lo strappo ma siamo sempre avanti sul +2. Arrivati nel periodo decisivo le cose non cambiano, troppi errori dovuti alla nostra fretta e alla nostra inesperienza non ci permettono di mantenere un vantaggio di sicurezza e così arriviamo nei minuti finali con gli avversari aggrappati ai nostri pantaloncini.
Negli ultimi possessi qualche scorribanda di Abellera e la nostra difesa che non concede niente ci consentono però di arrivare alla sperata W, risultato importantissimo anche a Novembre.
Vinciamo 64 a 60 e superiamo in classifica i nostri avversari che rimangono fermi a 4 punti. Prossimo impegno domenica 25 sempre in casa contro la Posal Sesto San Giovanni

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Valdameri è stato la novità contro Saronno
20 Aprile 2021
E’ Niccolò Tandoi il migliore contro Saronno
20 Aprile 2021
Lo Sporting Milano3 esce a testa alta dalla sfida contro Saronno
17 Aprile 2021
Niccolò Tandoi presenta l’assalto alla capolista
16 Aprile 2021
MI3 Basket TV: alla porte del campionato di Serie D
16 Aprile 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi