PROSSIMA PARTITABasketball Gallarate vs Sporting Milano 3/24 Aprile 2021/PalaSport Gallarate

Serie C Gold: uno Sporting Milano3 decimato non resiste a Mortara. Online la Top5!

Arriva la prima sconfitta casalinga della stagione per il Milano3 che si arrende di fronte a Mortara 74-83. Diventano uno scoglio troppo grosso gli infortuni che mettono ko Giocondo e Cinqupalmi e l’influenza che delibita Colombo, dimezzando il settore esterni. I biancorosso lottano, rimangono aggrappati alla gara, ma non basta.

SPORTING MILANO3 BASIGLIO-BATTAGLIA MORTARA 74-83
MILANO3: Valeri 2, Cinquepalmi, Giocondo 7, Iacono 8, Bonora 3, Mori, Colombo 9, Persico 8, Cappellari, Tandoi 19, Arioli 18. All. Pugliese
MORTARA: Orlandi, Dronjak 21, Bossi 6, Di Gennaro 11, Pontisso 14, Sprude 22, Cattaneo, Muzio, Rinaldi 9, Filipponi. All. Zanellati

Clicca qui per vedere tutte le foto della partita
Clicca qui per vedere le statistiche complete
Clicca qui per vedere il riepilogo di giornata di Lombardia a Canestro
Clicca qui per vedere la partita on-demand su BepiTv
Clicca qui per vedere le interviste on-demand su BepiTV

Si interrompe la magica striscia di imbattibilità al PalaBasiglio per lo Sporting Milano3 che viene fermato sul campo di casa dal Battaglia Mortara con il punteggio di 74-83.
Gara in equilibrio, seppur sempre gestita con grande merito dagli ospiti, sempre puntuali nel ricacciare indietro i plurimi tentativi di rimonta dei biancorossi. Alla fine non rimane neanche troppo l’amaro in bocca per i risultato finale se si considera che i basigliesi praticamente hanno giocato con metà del loro reparto esterni indisponibile, a partire da Cinquepalmi (out per un problema all’inguine), al bomber Giocondo (sospetta frattura al naso all’11’) a capitan Colombo (letteralmente debilitato da una fastidiosa influenza).
La partenza è subito per gli ospiti con i canestri dei lunghi Sprude e Rinaldi scappando via 6-15 al 5′. Poi i biancorossi iniziano anche a segnare proprio con Giocondo e Arioli, ma in difesa continuano i problemi così Mortara è ancora avanti 21-28 al 10′.
Nonostante l’infortunio di Giocondo lo Sporting Milano3 prova a reagire e con le scorribande di Tandoi e un canestro di Persico arriva ad un passo sul 31-34, ma gli ospiti al 20′ tornano avanti 39-46.
Il Battaglia prova a scappare di nuovo via nel terzo periodo quando con i cnestri di un incontenibile Dronjak arriva fino al 46-60 al 27′, ma la reazione dello Sporting Milano3 è rabbiosa con il 8 punti consecutivi di Tandoi arrivando fino al 61-63 in apertura di ultimo quarto.
Non basta perchè è ancora Dronjak con i suoi canestri e i suoi passaggi smarcanti a far volare di nuovo Mortara (61-71) e questa volta il Milano3 non ha più la forza di rientrare.
Prossimo impegno mercoledì 24 gennaio alle ore 21.15 sul campo del Basketball Gallarate.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Valdameri è stato la novità contro Saronno
20 Aprile 2021
E’ Niccolò Tandoi il migliore contro Saronno
20 Aprile 2021
Lo Sporting Milano3 esce a testa alta dalla sfida contro Saronno
17 Aprile 2021
Niccolò Tandoi presenta l’assalto alla capolista
16 Aprile 2021
MI3 Basket TV: alla porte del campionato di Serie D
16 Aprile 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi