PROSSIMA PARTITABasketball Gallarate vs Sporting Milano 3/24 Aprile 2021/PalaSport Gallarate

Serie C Gold: il ruggito dello Sporting Milano3 arriva a Cernusco. Online la Top5!

In Gara 2 i “Massicci” si riscattano e riportano in parità la serie di playoff contro Cernusco vincendo in trasferta con un secco 58-81. Finalmente è la difesa a fare la differenza ed è tutta un’altra gara. Ora per la “bella” si torna al PalaBasiglio sabato 12 maggio alle ore 17.30

LIBERTAS CERNUSCO-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 58-81
CERNUSCO: Ferraris, Beretta 2, Mangiapane 3, De Conto 7, Mercante, Riva 2, Zanchetta 1, Antelli 5, Sirtori 3, Carzaniga, Gorla 20, Guffanti 15. All. Gandini
MILANO3: El Rawi, Cinquepalmi 1, Giocondo 21, Sorrentino, Iacono 9, Bonora, Mori 4, Colombo 20, Persico 5, Cappellari 2, Tandoi 14, Arioli 5. All. Pugliese

Clicca qui per le statistiche complete
Clicca qui per la cronaca di Lombardia a Canestro
Clicca qui per vedere la partita on-demand su Bepi TV
Clicca qui per le interviste del dopo partita su Bepi TV

Vittoria in trasferta fondamentale per lo Sporting Milano3 in quel di Cernusco riportando in parità la serie dei playoff con la Libertas grazie al 58-81 ottenuto al Centro Sportivo di via Buonarroti.
La partenza è al rallentatore, per entrambi le squadre (2-4 al 5′). In realtà il ritmo è anche altissimo, ma la tensione si fa sentire e non si segna praticamente mai. I biancorossi devono gestire l’infortunio di Iacono, così in quintetto entra Cinquepalmi, in “missione” difensiva su Mercante (eseguita benissimo). A fine primo periodo i padroni di casa chiudono in vantaggio sul 15-14, con un ottimo Gorla, autore di ben 13 dei 15 punti della sua squadra.
Nel secondo periodo i basigliesi iniziano a macinare gioco in attacco, proprio Iacono inizia il quarto con 5 punti in fila, poi ne arrivano altri 8 consecutivi di Colombo, infine un appoggio di Mori per confezionare il break di 1-15 che porta lo Sporting Milano3 sul 16-29 al 14′. Cernusco, però, ritrova ritmo e con una tripla di Guffanti si fa pericolosa al 19′ sul 30-35.
Alla ripresa del gioco i biancorossi ospiti non sbagliano la ripartenza e sono Tandoi e Giocondo a fare la differenza. In coppia segnano i primi 15 punti del periodo allungando di nuovo fino al +13 sul 39-52 al 25′. Con due triple di Guffanti i padroni di casa tornano ancora a farsi pericolosi sul 47-54, ma è ancora tempo di Michael Iacono che con un paio di “jump” ridà slancio alle ambizioni dello Sporting Milano3 sul 49-59 del 30′.
E’ nell’ultimo quarto che poi i basigliesi fanno la differenza non concedendo davvero più nulla agli avversari: in 8 minuti arrivano solo 3 punti di De Conto, mentre il Milano3 tocca addirittura il massimo vantaggio sul 52-79 con i caestri di Giocondo e un positivo Persico sotto le plance, mentre nel finale c’è spazio per tutti compreso l’esordio in prima squadra del ’99 Marco El Rawi.
Prossimo impegno sabato 12 maggio alle ore 17.30 al PalaBasiglio per Gara 3 contro Libertas Cernusco.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Lo Sporting Milano3 esce a testa alta dalla sfida contro Saronno
17 Aprile 2021
Niccolò Tandoi presenta l’assalto alla capolista
16 Aprile 2021
MI3 Basket TV: alla porte del campionato di Serie D
16 Aprile 2021
E’ Cinquepalmi il migliore contro Legnano
15 Aprile 2021
Nicholas Cinquepalmi orgoglioso della battaglia vinta con Legnano
14 Aprile 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi