Un’emozione fantastica per tutti i coach delle giovanili

Tanto quanto per i ragazzi, anche per gli allenatori è stato davvero piacevole poter tornare in palestra a guidare dal vivo le proprie squadre. Il lavoro fatto da remoto in questi mesi ha permesso di tenere acceso il fuoco della passione, ma ovviamente sul campo è tutta un’altra cosa. Ne abbiamo parlato con gli head coach, anche se dobbiamo rendere merito anche a tutti gli assistenti che già in questi giorni hanno fatto una grande lavoro sul campo.
“Poter accendere le luci del campo è stato davvero emozionante – dice il responsabile del settore giovanile Sandro Pugliese, coach anche dell’Under18 Eccellenza – i primi saluti, i primi consigli, anche le prime arrabbiature, mi hanno regalato un sorriso che ancora dopo 7 giorni penso di aver stampato sul volto. E’ stato bellissimo. Ora piano piano speriamo di poter regalare a questi ragazzi di nuovo il piacere di stare in palestra. E’ importante che tutte le regole sanitarie siano rispettate, il virus non è ancora sconfitto, ma sono certo che anche questo possa essere una palestra di vita per i nostri ragazzi”.
Il coach dell’Under20 è Luca “Pif” Rustioni: “È sempre bello tornare a casa, il primo passo sul parquet è stato emozionante, ma dopo 10 minuti del primo allenamento era come essere sempre stati su quel rettangolo, proprio come a casa”.
I gruppi Under16 e Under15 sono guidati da coach Fulvio Gambino: “Non posso che aver provato sensazioni positive, ricominciare è importante non solo per il basket, ma anche simbolo di una vita che prova a tornare verso la normalità. Per me e per i ragazzi. E’ ovvio che come tutti siamo un po’ indietro, bisognerà fare qualche sacrificio in più. C’è un po’ di disabitudine, ma il bilancio della prima settimana è davvero positivo, come presenze e impegno. Ora attendiamo di capire cosa succederà per i campionati con la speranza di poterli riprendere già in questa stagione”.
L’Under14 Elite è allenata da coach Marco Colombo: “Quando ci siamo fermati ad ottobre era stata una mazzata enorme. Da coach è stato davvero bello rivedere i ragazzi sul campo anche perchè avevamo appena iniziato un percorso, ovvio che su zoom non possa essere per nulla la stessa cosa. La voglia di riprendere subito il filo del discorso è davvero tanta. I ragazzi in questi mesi sono cresciuti molto e io sono davvero contento di essere tornato sul campo con loro”.
Daniele Virtuani è alla sua prima esperienza da capo allenatore con l’Under14 Regionale: “Ho trovato dei ragazzi molto felici, motivati, con un gran sorriso stampato in faccia. Tutti non vedevano l’ora di ripartire, di ritrovare i propri compagni di squadra e tornare a scherzare con loro, di ascoltare i consigli dell’allenatore e cercare di migliorare. Ho potuto vedere la gioia e l’entusiasmo di tornare a praticare questo meraviglioso sport che è il basket”.
Per chiudere coach Marco Villa che sta guidando i gruppi Under13 ed Esordienti, ai quale da lunedì si uniranno anche i ragazzi del 2010: “E’ stato strano tornare in palestra, c’era da parte di tutti una grande voglia anche se non si riusciva a fare le cose in campo. Dal secondo allenamento in poi la situazione è cambiata, è sembrato quasi come se non ci fossimo mai fermati. Quasi come se si fosse fermato il tempo. Ci vorrà tempo per tornare in forma, ma le sensazioni sono positive. Spero che presto davvero tutti possano tornare in palestra”.
Infine un grande in bocca al lupo al nostro coach Renzo Campanale, che ha allenato in queste ultime stagioni i 2008. Speriamo davvero di poterlo vedere di nuovo in palestra a divertirsi con i suoi ragazzi!

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Bonora chiude l’annata da MVP in “doppia doppia”
17 Giugno 2021
Bonora commenta l’ultima battaglia
17 Giugno 2021
Allo Sporting Milano3 non basta l’orgoglio, la Virtus Lumezzane conquista la finale
17 Giugno 2021
Matteo Mori pronto a dar battaglia in Gara 2
16 Giugno 2021
MVP ex-aequo tra Bertoglio e Bonora a Lumezzane
15 Giugno 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi