Under21 Milano: successo contro la capolista

Il Milano3 vendica la sconfitta dell’andata superando al PalaBasiglio il Pentagono Milano con il punteggio di 63-59 giocando una partita di grande attenzione ed energia difensiva. Non riesce, però, a ribaltare la differenza canestri pur toccando anche il +14 al 25′. Così dovrebbe essere certo il secondo posto che, comunque, qualifica alla seconda fase regionale. Miglior realizzatore Niccolò Tandoi con 22 punti.

MILANO3 BASKET-PENTAGONO MILANO 63-59
MILANO3: Morini, Monti, Garoli, Curreli 4, Bovi, Tandoi 22, Santobuono 6, Delmenico 2, Palumbo 2, Meledje 17, Zavattin 10, Capella.
PENTAGONO: Amalto 2, Bienati 8, Peratti, Scartezzini 12, Catania 2, De Virgilis, Iosca 10, Nervegna 10, Torres 6, Carboni, Frumento, Anolli 6

P

 

Inizia con un bel successo il girone di ritorno nel campionato Under21 con i biancorossi che impongono la loro legge al PalaBasiglio e conquistano il successo superando il Pentagono Milano con il punteggio di 63-59 fermando così la corsa della capolista imbattuta.
I basigliesi partono subito forte con un 11-0 firmato Tandoi-Meledje che mette subito la gara sui binari giusti, chiudendo il primo periodo sul 17-7 con un ottimo lavoro anche in difesa.
Poi il ritmo inizia ad alzarsi ulteriormente e il Milano3 raggiunge anche l’agognato +14 (la differenza canestri dell’andata da recuperare) sul 31-17 al 15′ ancora con Tandoi protagonista, ben aiutato da Zavattin sotto le plance. Pentagono stringe i denti in difesa e il Milano3 non segna praticamente arrivando all’intervallo sul 33-23.
Il secondo tempo inizia nel segno del Pentagono con i canestri di Anolli e Scartezzini che riaprono il match sul 37-31, ma poco dopo arriva un’altra scarica di Tandoi che riallunga per i biancorossi fino al 47-33 del 26′. A fine periodo il Milano3 è ancora a +12 sul 49-37.
Qui, però, il Pentagono fa un’altra accelerata e ritorna subito a contatto nel giro di tre minuti arrivando fino al 51-49. La partita va avanti con scarti minimi dei biancorossi che trovano dall’energia di Meledje e Curreli i punti per rimanere in vantaggio (57-55). E alla fine sono proprio due incursioni di Meledje a dare il guizzo vincente al Milano3 per conquistare la vittoria finale.
Prossimo impegno mercoledi 30 gennaio alle ore 21.30 sul campo die Tigers Milano.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Fabio Bonora, una stagione da MVP
15 Luglio 2021
Il Milano3 Basket entra nel futuro con MyPlay
12 Luglio 2021
Sabato 10 al PalaBasiglio le Finali Under18 Eccellenza
7 Luglio 2021
U18 Ecc: il bilancio di una stagione
6 Luglio 2021
Serie D: finisce l’avventura della Oscom
5 Luglio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi