PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Valceresio Arcisate/8 Maggio 2021/PalaBasiglio

Under19 Pavia: da Cassolnovo si esce battuti

Con le rotazioni limitate a 9 giocatori a causa di infortuni i biancorossi non riescono ad uscire con il successo dal campo di Cassolnovo e vengono battuti con il punteggio di 73-51 dai padroni di casa lomellini.

BATTAGLIA CASSOLNOVO-VISMI3 BASKET 73-51
VISMI3: Allievi 9, Pesca, Panizza 2, Fedele 16, Guerci 10, Micoli 2, Covella 7, Dei Cas, Vignati 5

Arriva la terza sconfitta nel campionato U19 di Pavia per il Gruppo VisMi3 U17 che crolla a Cassolnovo subendo una dura lezione dai padrini di casa che sono scesi in campo con un 3 giocatori classe ’95 e 7 tra ’96 e ’97. Uno scontro praticamente pari età che ha visto prevalere i pavesi con il punteggio finale di 73-51.

I biancorossi si sono presentati con solo 9 effettivi a causa di impegni personali, malattie e infortuni vari che hanno messo out ben 8 giocatori del roster e alla lunga le rotazioni hanno limitato la brillantezza fisica degli ospiti che dopo un buon primo quarto chiuso sotto di 3 punti (16-13) grazie alle buone iniziative di Fedele e Micoli ha poi perso contatto già nel secondo quarto quando i padroni di casa sono aumentati di colpi in difesa e sono riusciti a trovare punti facili in contropiede su alcuni errori marchiani degli ospiti.

Alla ripresa Cassolnovo spinge ancora più sull’acceleratore e VisMi3 lentamente si è squagliata con brutti errori di atteggiamento e di frustrazione in alcuni casi. Vani tutti i tentativi di ricucire il distacco fino al 73-51 finale che premia gli ottimi padroni di casa ben guidati da coach Werlich.

Le dichiarazioni di Coach Piana: “Abbiamo sicuramente pagato le rotazioni corte che abbiamo avuto a disposizione e Cassolnovo è stata bravissima a punirci in ogni situazione in cui abbiamo lasciato qualcosa. Hanno oggettivamente giocato meglio e ci hanno dato degli ottimi spunti di miglioramento che dovremo fare nostri per le prossime settimane. Sapevamo che sarebbe stato difficile ma pensavamo di poter fare meglio in alcune situazioni e dovremo lavorare forte per preparare le prossime partite visto che la classifica è cortissima e la difesa del quarto posto molto dura.”

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Under18 Ecc: arriva la prima vittoria
7 Maggio 2021
I Draghetti son tornati!
6 Maggio 2021
Filippo Tagliabue è l’MVP a Mortara, ma non basta
4 Maggio 2021
Nicola Bertoglio commenta il ko di Mortara
3 Maggio 2021
Lo Sporting Milano3 inciampa a Mortara
1 Maggio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi