Under17: occasione persa contro Meta2000

Non riesce a trovare il primo successo del nuovo anno la squadra Under17 del VisMi3 che esce battuta dal Centro Vismara per 52-64 dal confronto molto importante in ottica di classifica con la Meta2000 San Donato. Non bastano i 13 punti di Davide Repossi.

Secondo passo falso consecutivo per la formazione U17 provinciale che dopo aver subito la sconfitta ad Assago non riescono a sorprendere Meta2000 che riesce a confermarsi seconda forza del girone B e a ipotecare il passaggio del turno con la vittoria finale di 52-65.

Parte subito forte Meta2000 che riesce a imprimere un forte ritmo alla gara e a trovare in transizione diversi canestri facili che innervosiscono i biancorossi. La zone press proposta dagli ospiti porta a pochi recuperi che vengono però concretizzati e consentono ai bianco blu di chiudere il primo quarto con la testa avanti di 8 punti (12-20). Tirano male i padroni di casa e riescono con fatica a stare in scia a Meta2000 quando la partita diventa tattica ed entrambe le panchine provano a speculare con diversi cambi di difesa provando a innestare il granellino di sabbia nei meccanismi degli avversari. Vismi3 riesce a questo punto a ricucire lo strappo iniziale grazie alle folate offensive di Fedele (2/6 da 2 e 1/2 da 3) e Repossi (4/8 da 2 e 1/2 da 3) che consentono ai padroni di casa di recuperare fino al 32-36 all’intervallo.

Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia ospiti che continuano a sfruttare la fisicità e i secondi tiri per tenere il comando e padroni di casa che cercano di ripartire in transizione e sfruttare il tiro da fuori per rimanere in scia fino a quando verso la fine del terzo quarto i biancorossi riescono ad agganciare i padroni di casa sul 45-45 al termine di una faticosissima rimonta. Anziché sfruttare l’inerzia positiva VisMi3 si blocca e paga dazio concedendo un miniparziale pesantissimo di 5-0 agli ospiti su banali palle perse che pesa come un macigno. Ultimo quarto con Meta2000 che torna definitivamente a uomo e VisMi3 che prova diverse difese alzando la pressione a tutto campo verso la metà dell’ultimo quarto quando Meta prende il largo cominciando a sfruttare diverse imprecisioni in fase difensiva e i costanti secondi tiri concessi agli avversari che dominano dentro all’area (nessuno giocatore di VisMi3 oltre i 5 rimbalzi totali afferrati). VisMi3 tira 1/14 dal campo nell’ultimo quarto forzando troppe situazioni e perdendo 5 sanguinosissimi palloni. I biancorossi hanno il merito di non mollare e dopo aver toccato il -17 riescono a rientrare fino al -13 finale che rende meno amaro il risultato finale di 52-65.

VISMI3 BASKET-META2000 SAN DONATO MILANESE 52-64
VISMI3: Usigli 1, Veneziani,  Fedele 8, Guerci 5, Repossi 13, Curti 2, Bolzoni 2, Covella 6, Sioli 4, Cipelletti 5, Dei Cas 4, Vignati 2

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U18 Ecc: ancora una rimonta incompleta
22 Giugno 2021
Serie D: ultimo quarto da incubo a Trezzano
21 Giugno 2021
Bonora chiude l’annata da MVP in “doppia doppia”
17 Giugno 2021
Bonora commenta l’ultima battaglia
17 Giugno 2021
Allo Sporting Milano3 non basta l’orgoglio, la Virtus Lumezzane conquista la finale
17 Giugno 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi