Under17 Milano: la capolista regola anche la Canottieri

Al ritorno in campo dopo la pausa natalizia ritrova subito il successo il VisMi3 nel campionato Under17 provinciale superando senza problemi la Canottieri Milano con il netto punteggio di 70-44.VISMI3 BASKET-CANOTTIERI MILANO 70-44
VISMI3: Allievi 15, Usigli, Pesca 4, Fedele 9, Guerci 7, Micoli 2, Mancini 8, Bolzoni 3, Covella 7, Sioli 12, Panizza 2, Dei Cas 1

Dopo quasi 3 settimane senza partite ufficiali arriva subito un successo per la formazione provinciale U17 VisMi3 che regola in casa la Canottieri Milano con il punteggio finale di 70-44.
Partenza bruttissima per entrambe le squadre con decine di tiri facili sbagliati da ambo le parti a causa delle ruggini festivi e Canottieri che prova a impensierire i padroni di casa con tanta intensità difensiva e offensiva riuscendo anche a mettere la testa avanti in qualche occasione.
I biancorossi apparsi concentrati in fase difensiva ma decisamente rivedibili sia in transizione che in contropiede si affidano all’energia di Mancini (13 rebs) per trovare qualche punto nel pitturato non riuscendo a trovare la retina con continuità (25% al tiro alla fine della partita).
Secondo tempo decisamente migliore per i padroni di casa che allungano insesorabilmente contro i volenterosi ospiti fino ad allungare fino al 70-44 finale.
Neanche il tempo di rifiatare che i biancorossi scenderanno in campo di nuovo a Vigevano contro il Pavia Basket per la prima giornata di ritorno del campionato U19 Pavia

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Matteo Gabanelli
4 Gennaio 2021
M3mories: la zampata contro Cernusco in U17 con le magie di una stella…
2 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi