Under17 Eccellenza: una tripla allo scadere scaccia i pensieri

Con una bomba sulla sirena (nell’articolo il video) è Alessandro Casciano a consegnare la vittoria al VisMi3 Basket che supera la Robur Varese per 61-58 dopo una partita giocata male dai nostri ragazzi che hanno rincorso per oltre 30 minuti. Decisivo il break di 20-8 nell’ultimo periodo che ha ribaltato le sorti del match. Miglior realizzatore Andrea Saino con 20 punti segnati.

 

VISMI3 BASKET-ROBUR ET FIDES VARESE 61-58
VISMI3: Rescia, Casciano 13, Magri, Pezzo 2, Saino 20, Pinto 3, Camporini, Manzoni 11, Di Mauro 5, Maneffa, Degiorgio 6, Delos Reyes
VARESE: Zhao 3, Badalotti, Mentasti, Rossi 20, Ferretti 2, Pol 6, Papadopoulos 6, Maruca 15, Beri, Porrini 6, Zanzi, Pagny

In modo un po’ rocambolesco il VisMi3 riesce a cogliere la quinta vittoria in campionato superando la Robur et Fides Varese per 61-58 grazie ad un break di 5-0 nell’ultimo minuto Si vede che questa è la settimana dei finali da brivido bissando quel che ha fatto la prima squadra che ad Orzinuovi ha recuperato 4 punti vincendo di 1 negli ultimi 6 secondi di partita.

La partita dell’Under17, però, non è stata brillante a parte i primi 3 minuti in cui i nostri ragazzi sono scappati sul 9-0 e forse si sono illusi che fosse tutto più semplice. Il rientro dei varesini è firmato da Rossi e con uno 0-8 con protagonista Pol si passa dal 15-11 al 15-19 che segna il sorpasso degli ospiti. A fine quarto la Robur è avanti 19-22, poi si prosegue sul filo dell’equilibrio per tutto il secondo periodo (21-23 al 12′, 30-31 al 18′) con Saino in evidenza per il VisMi3 fino a quando Maruca e Zhao sparigliano con i canestri del 32-38 che porta all’intervallo.
Il terzo quarto vede un blackout offensivo totale dei biancorossi che al 24′ si trovano sul 41-46 e poi non segnano più fino al 30′, per fortuna regge la difesa che concede solo 4 punti così alla sirena dell’ultimo mini-intervallo la distanza è ancora colmabile sul 41-50.
Il piglio, finalmente, è diverso, Saino firma due triple che riaccendono la gara sul 48-52, ma l’inseguimento tarda a completarsi perchè ogni volta che i biancorossi arrivano ad un passo Varese risponde (52-54 al 36′, 54-56 al 38′). Nell’ultimo minuto si entra sul 56-58 ed è un recupero della difesa che lancia Casciano in contropiede per il pareggio a quota 58. La difesa diventa un bunker, Varese non segna più, il VisMi3 spreca un’occasione, ma poi recupera ancora palla in difesa e si conquista il diritto di giocare l’ultima azione. Pick ‘n roll Casciano-Saino con il play che guadagna spazio per sparare la tripla della vittoria e far esplodere di gioia il PalaBasiglio.
Prossimo impegno domenica 2 dicembre alle ore 11.30 sul campo della SIL Lumezzane

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Matteo Gabanelli
4 Gennaio 2021
M3mories: la zampata contro Cernusco in U17 con le magie di una stella…
2 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi