Under17 Eccellenza: successo in un altro campo di Serie A a Cremona

Con una partita a sprazzi il VisMi3 centra ancora un successo superando al PalaRadi la Vanoli Cremona per 56-75 mantenendosi nelle zone alte della classifica. Dopo aver toccato il +15 già al 7′, i biancorossi si spengono e Cremona arriva fino a -4 all’intervallo. Poi arriva la reazione nella ripresa. Miglior realizzatore Alessandro Casciano con 24 punti, molto positivo De Castro con 15 punti.

VANOLI CREMONA-VISMI3 BASKET 56-75
CREMONA: Pisacane, Canova 2, Loda 4, Basola 27, Permon, Bodin 10, Fiorentini, Bozzetti 2, Artazzi 6, Frigerio, Stanga, Budassi 6
VISMI3: Rescia 4, Casciano 24, Magri 2, Pezzo 4, Saino 2, Battaioni, Manzoni 6, Di Mauro 14, Maneffa 4, Ferraro, De Castro 15, Delos Reyes

I biancorossi con il successo contro la Vanoli Cremona con il punteggio di 56-75 concludono il 2012 nel miglior dei modi con un record di 9 vittorie e 3 sconfitte degno delle migliori formazioni del girone d’Eccellenza.
La partenza del VisMi3 al PalaRadi di Cremona è un po’ a rilento con i padroni di casa che si portano sul 6-2, ma dopo il timeout la formazione biancorossa cambia letteralmente passo e inizia a mancinare gioco trascinata dalle iniziative di Casciano e Di Mauro toccando addirittura il 10-25 a fine periodo.
La difesa inizia a concedere qualcosa, ma la fase offensiva mantiene l’alto profilo con i canestri di Maneffa e De Castro fino al 14′ quando il VisMi3 è già sul 21-35. Poi si spegne completamente la luce, mentre Basola inizia a dominare il campo realizzando ben 17 punti nel secondo periodo. Così Cremona rientra fino al -4 dell’intervallo sul 36-40.
I biancorossi fanno fatica a scrollarsi la ruggine degli errori e Cremona è ancora viva sul 37-44 al 24′, anche se almeno la difesa regge il colpo lasciando solo 3 punti agli avversari nei primi 8 minuti della ripresa. De Castro e Di Mauro danno segnali positivi e il vantaggio inizia a dilatarsi prima sul 39-48 del 28′, poi aumentando ulteriormente sul 43-56 del 30′.
La gara torna nelle mani del VisMi3 che continua a vedere un De Castro protagonista e Rescia degno sostituto in regia di Casciano fermo per crampi, così il vantaggio si allarga fino a toccare anche il +22 a pochi secondi dalla fine sul 53-75.
Ora il campionato si ferma per la pausa natalizia, si torna in campo il 9 gennaio 2013 ospitando al PalaBasiglio l’Assigeco Casalpusterlengo.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Matteo Gabanelli
4 Gennaio 2021
M3mories: la zampata contro Cernusco in U17 con le magie di una stella…
2 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi