Under17 Eccellenza: successo in un altro campo di Serie A a Cremona

Con una partita a sprazzi il VisMi3 centra ancora un successo superando al PalaRadi la Vanoli Cremona per 56-75 mantenendosi nelle zone alte della classifica. Dopo aver toccato il +15 già al 7′, i biancorossi si spengono e Cremona arriva fino a -4 all’intervallo. Poi arriva la reazione nella ripresa. Miglior realizzatore Alessandro Casciano con 24 punti, molto positivo De Castro con 15 punti.

VANOLI CREMONA-VISMI3 BASKET 56-75
CREMONA: Pisacane, Canova 2, Loda 4, Basola 27, Permon, Bodin 10, Fiorentini, Bozzetti 2, Artazzi 6, Frigerio, Stanga, Budassi 6
VISMI3: Rescia 4, Casciano 24, Magri 2, Pezzo 4, Saino 2, Battaioni, Manzoni 6, Di Mauro 14, Maneffa 4, Ferraro, De Castro 15, Delos Reyes

I biancorossi con il successo contro la Vanoli Cremona con il punteggio di 56-75 concludono il 2012 nel miglior dei modi con un record di 9 vittorie e 3 sconfitte degno delle migliori formazioni del girone d’Eccellenza.
La partenza del VisMi3 al PalaRadi di Cremona è un po’ a rilento con i padroni di casa che si portano sul 6-2, ma dopo il timeout la formazione biancorossa cambia letteralmente passo e inizia a mancinare gioco trascinata dalle iniziative di Casciano e Di Mauro toccando addirittura il 10-25 a fine periodo.
La difesa inizia a concedere qualcosa, ma la fase offensiva mantiene l’alto profilo con i canestri di Maneffa e De Castro fino al 14′ quando il VisMi3 è già sul 21-35. Poi si spegne completamente la luce, mentre Basola inizia a dominare il campo realizzando ben 17 punti nel secondo periodo. Così Cremona rientra fino al -4 dell’intervallo sul 36-40.
I biancorossi fanno fatica a scrollarsi la ruggine degli errori e Cremona è ancora viva sul 37-44 al 24′, anche se almeno la difesa regge il colpo lasciando solo 3 punti agli avversari nei primi 8 minuti della ripresa. De Castro e Di Mauro danno segnali positivi e il vantaggio inizia a dilatarsi prima sul 39-48 del 28′, poi aumentando ulteriormente sul 43-56 del 30′.
La gara torna nelle mani del VisMi3 che continua a vedere un De Castro protagonista e Rescia degno sostituto in regia di Casciano fermo per crampi, così il vantaggio si allarga fino a toccare anche il +22 a pochi secondi dalla fine sul 53-75.
Ora il campionato si ferma per la pausa natalizia, si torna in campo il 9 gennaio 2013 ospitando al PalaBasiglio l’Assigeco Casalpusterlengo.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Fabio Bonora, una stagione da MVP
15 Luglio 2021
Il Milano3 Basket entra nel futuro con MyPlay
12 Luglio 2021
Sabato 10 al PalaBasiglio le Finali Under18 Eccellenza
7 Luglio 2021
U18 Ecc: il bilancio di una stagione
6 Luglio 2021
Serie D: finisce l’avventura della Oscom
5 Luglio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi