Under15 Gold: il debutto è beffardo contro Tigers

Inizia male il cammino degli under15 Gold di Fulvio Gambino, che cedono le armi in casa contro i Tigers di Milano patendo un sanguinoso 12/40 ai tiri liberi in una gara persa solo negli ultimi secondi.

ISTITUTO LEOPARDI MILANO3-TIGERS MILANO 58-62
MILANO3: Strazzer 7, Castriotta 10, Bucci 8, Trovarelli 10, Stivan 5, Ramazzotti 5, Raymundo 8, Semino 2, Castellini 2, Tozzini 2, Tessari, Fiore. All. Gambino

È il primo quarto a fare subito la differenza con il parziale di 13 a 19 che costringerà Milano3 ad inseguire per il resto della partita. Nel secondo quarto la tripla di Stivan ed i canestri di Trovarelli e Castriotta non bastano perché Milano3 continua a soffrire la forsennata pressione degli ospiti.
Nella ripresa la storia non cambia, anche perché i biancorossi vengono chiamati in lunetta svariate volte ma totalizzano un misero 12/40 che complica non poco i giochi.
Ciò nonostante i canestri di Bucci ben imbeccato da Strazzer e Trovarelli portano Milano3 al pari, con canestro e fallo, ma anche qui il tiro libero del vantaggio non viene realizzato. Diversa la lucidità in lunetta per i neri-arancio che trovano gli ultimi 7 punti dalla lunetta allungando sul 58-62 finale.
Una sconfitta pesante, considerato il calendario complesso in arrivo per i biancorossi che torneranno in campo contro Polisportiva Comense, sabato 14 ottobre alle ore 15 sempre al PalaBasiglio.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Divisione Regionale 2: il play-in parte con una vittoria
11 Aprile 2024
Under13 jr. NBA Gold: l’ingresso nei playoff è fantastico
9 Aprile 2024
Under17 Gold: la regular season è perfetta
9 Aprile 2024
Under14 Elite: bel successo a Lissone
9 Aprile 2024
Under17 Regionale Rossa: vittoria interna con Malaspina
9 Aprile 2024

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi