U19 Ecc: giro a vuoto contro Varese, fatale il terzo quarto

U19 Ecc

Passa al PalaBasiglio la Varese Academy che, comunque, ha dovuto faticare non poco per avere ragione dei Massicci dopo un primo tempo concluso in perfetta parità.

ISTITUTO LEOPARDI MILANO3 – VARESE ACADEMY 74-88
MILANO3: Alfieri 21, Gelmuzzi 15, Musumeci 14, Orlandi 6, Tosi 6, Invernizzi 5, Cassol 4, Amicabile 3, Metauro, Pircher, Rovida, Vicamini. All. Pugliese
VARESE: Bogunovic 30, Marchiaro 17, Villa 14, Cuttini 12, Cane 6, Filipovic 5, Bottelli 2, Tornatore 2, Bongiovanni, Bortoli, Frangos, Noble Clement. All. Rocco

Al PalaBasiglio, Milano3 Basket ha ospitato Varese per l’11esima giornata della fase di qualificazione dell’Under19 Eccellenza. La formazione di coach Sandro Pugliese è riuscita a tener testa, per tutto il primo tempo, agli ospiti, terzi in classifica, ma Varese è salita in cattedra e da fine terzo quarto in poi ha lasciato ben poche speranze ai padroni di casa, sconfitti per 74-88.

Ad aprire il match è stato Alberto Alfieri con un canestro dalla lunga distanza. A seguire Riccardo Musumeci con due triple in filata, e ancora Diego Orlandi con i 3 punti del 14-10. Gli avversari, però, sferrano prontamente il contraccolpo e, sull’appoggio di Benjamin Marchiaro, si assicurano il +3. Alfieri risponde con 2 punti da rimbalzo offensivo del 16-17, segue Matteo Gelmuzzi per i 3 punti del +2 a 40 secondi da fine primo quarto.

La seconda frazione vede come protagonista iniziale Gelmuzzi, che chiude prima un “2+1” e poi un canestro da tre del +1 (25-24). Si aggrega Alfieri prima con un canestro dalla media distanza, eseguito con un saggio uso del tabellone, e poi altri 2 punti facili in area per il pareggio a quota 33. Si iscrive anche Federico Tosi con due canestri da rimbalzo offensivo, che riportano Milano3 in vantaggio a 30 secondi dal termine (38-37). Invernizzi fa 2/2 dalla lunetta e chiude il primo tempo in assoluta parità, 40-40.

Nel terzo quarto, Orlandi va a bersaglio da tre punti, seguito da Alfieri anch’egli dalla distanza e da Musumeci per 2 punti facili in contropiede, 48-45. Varese inizia a trovare continuità proprio in questo momento, ed in un batter d’occhio l’Istituto Leopardi è a -10 a 4 minuti da chiusura terzo quarto. Uno stato di confusione getta i basigliesi prima a -12 e poi a -17. La terza frazione si conclude sul 52-69.

Invernizzi cerca di scuotere i suoi con il canestro da 3 in apertura quarto quarto, ma è ancora 55-71. Anche Gelmuzzi va a referto da oltre l’arco dei tre punti; Alfieri ne mette 2 in contropiede, tuttavia, Varese è in allungo semi-definitivo. Gli ospiti sono a +20 a 4 minuti dal termine, con Vuk Bogunovic che assume il controllo del pitturato. Milano3 è a -10 ad 1 minuto dalla fine, la tripla di Simone Cassol non è sufficiente e la formazione ospite, guidata da coach Enrico Rocco, vince in casa dei basigliesi.

L’Istituto Leopardi tornerà in campo lunedì 13 dicembre contro Cantù alle 19, prima in classifica. Forza Massicci!

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Serie D: il derby con Rozzano è biancorosso
29 Novembre 2022
U17 Eccellenza: prova coriacea contro l’Olimpia
29 Novembre 2022
Under19 Gold: montagne russe vincenti con la Sangiorgese
29 Novembre 2022
U13 Gold: vittoria in rimonta per i Massicci
29 Novembre 2022
U15 Gold: biancorossi vincenti sul filo di lana
28 Novembre 2022

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi