Serie C: Il Tinaba Milano3 inizia il 2024 con il sorriso e batte Settimo Basket

Tra le mura amiche del PalaBasiglio, il Tinaba Milano3 Basket si regala un successo contro Settimo Basket e conquista così la 11esima vittoria consecutiva in campionato, confermando così la prima posizione in classifica.

TINABA MILANO3-SETTIMO BASKET 69-65
15-15; 30-27; 50-47
MILANO3: Merlati 13, Cinquepalmi 13, Giocondo 5, Valdameri, Iacono 14, Barbisan, Colombo, Alfieri 2, Garbujo, Maiorano, Orlandi 16, Bonoara 6, All. Pugliese
SETTIMO: Marangoni 2, Pisoni 9, Roveda 14, Mastrangelo, Guccini 3, Acerni 8, Frison 5, Guerrini, Roncai 2, Battilocchi 4, Chiesa, Seregni 18 All. Viola

Il Tinaba Milano3 Basket apre la sfida con un mini break di 6-0 firmato da Bonora, Orlandi ed un canestro dalla lunga distanza di Merlati. Con una tripla di Roveda, gli ospiti accorciano sul -1 (6-5) e firmano il sorpasso con Battilocchi (6-7), che realizza da sotto. Con il 2/2 di Cinquepalmi, i basigliesi ritornano avanti sull’8-7.  Settimo non ci sta e impatta sul 10 pari dopo un’altra conclusione dai 6.75 di Edoardo Roveda. I biancorossi con un altro mini parziale di 5-0 vanno sul 15-10, ma i ragazzi di coach Viola puniscono con un tiro da tre punti di Guccini per il -1 (15-14). Dopo i 10’, il punteggio è perfetta parità sul 15-15 dopo l’1/2 a cronometro fermo di Frison. 

Nei primi minuti della seconda frazione, la gara continua a rimanere equilibrata con le due squadre che segnano davvero poco. A testimonianza di tutto ciò, il punteggio dice 22-19 in favore dei “Massicci” grazie ad una bomba di Merlati, costretto però a ritornare in panchina dopo il terzo fallo commesso. Orlandi decide di mettersi in proprio e guida i suoi sul 30-24 con un paio di giocate che mettono in difficoltà la difesa ospite. Si va all’intervallo lungo sul 30-27 in favore del Tinaba Milano3 Basket, dopo una tripla di Pisoni che permette a Settimo Basket di chiudere ad un solo possesso di distanza. 

Seregni e Battilocchi ridanno il vantaggio ai neroverdi (30-32), ma i padroni di casa replicano con un’entrata di Orlandi ed una conclusione dalla lunga distanza di Cinquepalmi (35-34). Roveda punisce ancora da tre punti e la compagine ospite va sul +2 (35-37), ma i basigliesi con Giocondo, Orlandi e un 2+1 di Cinquepalmi vanno sul 42-37. Seregni non ci sta e realizza ancora da tre punti, permettendo ai suoi di ridurre il margine sul -2 (42-40). Gli ospiti con Seregni da tre e Pisoni da sotto, firmano il nuovo sorpasso (44-45) e coach Sandro Pugliese decide di parlarci su con un timeout.
I “Massicci” escono bene dal minuto di sospensione producendo un break di 6-0 con Iacono, Bonora e Cinquepami, chiudendo così al 30’ avanti sul 50-47. 

I “Massicci” partono con la quinta ed allungano sulle otto lunghezze di vantaggio (57-49) dopo una penetrazione di Cinquepalmi. Il Tinaba Milano Basket si compatta in difesa, concedendo pochi punti e provando in attacco a trovare la zampata vincente. Al 34’, i biancorossi toccano la doppia cifra di vantaggio (64-53) con un facile canestro di Iacono su assist di Giocondo. Settimo Basket non demorde e si porta a soli due possessi di distanza (65-59) ad 1’30 dalla fine della sfida. Con un canestro dai 6.75 di Acerni, gli ospiti arrivano sul -3 (65-62) a -43″ dal termine. Nel finale a mettere in ghiaccio i due punti ci pensano Giocondo dalla lunetta e Merlati che, come all’andata, strappa il rimbalzo offensivo decisivo.
Il finale è 69-65 per i “Massicci”.

Nel prossimo weekend il Tinaba Milano3 Basket osserverà un turno di riposo, mentre tornerà in campo sabato 20 gennaio 2024 alle ore 18:30 al PalaBasiglio per la sfida contro Now Vigevano.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Divisione Regionale 2: il play-in parte con una vittoria
11 Aprile 2024
Under13 jr. NBA Gold: l’ingresso nei playoff è fantastico
9 Aprile 2024
Under17 Gold: la regular season è perfetta
9 Aprile 2024
Under14 Elite: bel successo a Lissone
9 Aprile 2024
Under17 Regionale Rossa: vittoria interna con Malaspina
9 Aprile 2024

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi