Serie C: Il Tinaba Milano3 Basket fa il tris e supera anche Robbio

I basigliesi continuano il loro buon momento superando anche gli Aironi Robbio con il punteggio di 86-80. Così nell’infrasettimanale arriva il terzo successo di fila in attesa della sfida di sabato 4 novembre sul campo di Legnano

TINABA MILANO3-AIRONI ROBBIO 86-80
22-21; 49-37; 68-59
MILANO3: Merlati 8, Cinquepalmi 5, Giocondo 22, Valdameri, Iacono 11, Barbisan 11, El Rawi, Colombo 14, Alfieri, Maiorano, Orlandi 2, Bonora 13 All.Pugliese
ROBBIO: Castano 5, Pozzi 11, Dubois 12, Tovaglioli, Tagliavini 8, Laverone, Gerli 26, Grugnetti 5, Pontisso, Rossi 4, Llukacej 5, Buzzin 4 All. Zanotti

Tra le mura amiche del PalaBasiglio arriva il terzo successo in fila per il Tinaba Milano3 Basket dopo quelli maturati a Cornaredo contro Settimo Basket e a Parona contro la Now Academy Vigevano. I biancorossi conquistano una vittoria molto importante per continuare a crescere partita dopo partita.

Come accaduto sabato a Parona sul parquet della Now Academy Vigevano, i “Massicci” partono forte allungando sul 7-2 dopo un canestro dai 6.75 di Giuseppe Giocondo su assist di capitan Colombo. Con una penetrazione del numero 14 biancorosso, i padroni di casa si portano sulle sette lunghezze di vantaggio (11-4) e coach Zanotti chiama timeout. In casa Robbio si ferma Pontisso che è costretto ad uscire per un problema al ginocchio, ma i suoi compagni con un canestro dalla lunga distanza di Pozzi accorciano il gap sul 13-10. Bonora risponde con la stessa conclusione, ma i pavesi con un mini break di 0-5 firmano il -1 (16-15). Con il 2/2 dalla lunetta di Gerli, la compagine ospite impatta sul 17 pari e mette la testa avanti con un canestro da sotto di Llukacej (17-19). Il Tinaba Milano3 Basket torna immediatamente avanti grazie ad un 2+1 di Colombo (20-19).  Il primo quarto si conclude sul 22-21 in favore dei ragazzi di coach Sandro Pugliese. 

Nei primi istanti del secondo periodo, la partita continua ad essere molto equilibrata con i “Massicci” che comunque rimangono avanti dopo due canestri  dai 6.75 di Massimo Barbisan e Micheal Iacono per il 32-26. Il tiro dalla lunga distanza porta i suoi frutti e con Merlati, il Tinaba Miano3 Basket allunga sul +8 (36-28). Gli ospiti si affidano all’esperienza di Gerli e tornano a soli tre punti di svantaggio (36-33). I “Massicci” non si intimoriscono e con un parziale di 10-2 vola sulla doppia cifra di vantaggio (46-37). Il primo tempo termina 49-37 in favore del Tinaba Milano3 Basket dopo un’altra conclusione da tre punti di Giocondo. 

Inizio un po’ in saliti per i biancorossi che subiscono un mini parziale di 0-4 firmato da Buzzin e Gerli, che permettono all’Aironi Pallacanestro Robbio di tornare sotto la doppia cifra di svantaggio (49-42). A prendersi la squadra sulle spalle è Giocondo con cinque punti in fila che regalo il nuovo +12 (54-42) al Tinaba Milano3 Basket. Con un comodo terzo tempo di Orlandi, i basigliesi toccano il +13 (58-45), ma la compagine ospite con Gerli punisce con due tiri da tre punti per il 58-51. I “Massicci” si affida al carisma di Iacono e Giocondo per scappare nuovamente sul 68-55. I pavesi rosicchiano quattro punti e chiudono al 30’ sotto di nove punti (68-59). 

In avvio di ultimo quarto, i biancorossi non riescono a trovare la retina e Robbio ne approfitta per accorciare lo svantaggio ai soli due possessi (68-64). Coach Sandro Pugliese non vuole distrazioni e richiama i suoi con un minuto di sospensione. A togliere le ragnatele dal canestro ci pensa Fabio Bonora che con grande freddezza fa 2/2 dalla linea della carità. Il Tinaba Milano3 Basket con diversi viaggi in lunetta trova punti preziosi per ritrovare fiducia in attacco e dopo 3/3 a cronometro fermi si porta sul 76-69. Pozzi realizza dai 6.75 per il -4 (76-72), ma dalla parte opposto Colombo ridà subito il +7 (79-72). A 3’ dalla fine i “Massicci” sono costretti a rinunciare a Giuseppe Giocondo che commette il suo quinto fallo, ma nl finale con un paio di giocate di Cinquepalmi, i padroni di casa riescono a respingere il tentativo di rimonta degli avversari. Il numero 5 biancorosso conquista un rimbalzo offensivo davvero molto importante per l’esito finale della sfida. A mettere la parola fine ci pensa Iacono dalla lunetta per l’86-80. 

Il prossimo appuntamento per il Tinaba Milano3 Basket è fissato per sabato 4 novembre 2023 alle ore 18:30 sul parquet della Wiz Legnano. 

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Under19 Eccellenza: la Coppa Lombardia inizia con un successo
23 Aprile 2024
Under14 Elite: viaggio vincente a Seregno
23 Aprile 2024
Under17 Gold: Gara 1 dei playoff è preda della Oscom
22 Aprile 2024
Divisione Regionale 2: vittoria di prestigio contro Trecella
22 Aprile 2024
Minibasket: tutti in campo i nostri Draghetti
22 Aprile 2024

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi