Serie C Gold: coach Pugliese, “Dovremo essere ruspanti e guerriglieri”

Si avvicina l’inizio della stagione sportiva e abbiamo parlato con coach Sandro Pugliese del suo impegno con la squadra di Serie C Gold e con il settore giovanile.

La ripartenza – “Francamente  non vediamo proprio l’ora di ricominciare. E’ vero che tra giugno, luglio e agosto, comunque abbiamo fatto un qualche allenamento, ma fare attività agonistica è tutta un’altra cosa. Purtroppo non si sa ancora quando scatterà il campionato, però, iniziare ad allenarsi con l’obiettivo che relativamente a breve si tornerà in campo ci dà quell’entusiasmo che è fondamentale nella nostra attività”.

La nuova squadra – “E’ un gruppo interessante, sicuramente ci siamo trovati di fronte una situazione economica particolare che ci ha costretto a fare determinate valutazioni sulla costruzione della squadra, ma alla fine penso che il gruppo sia comunque competitivo per il nostro livello. Come coach dovrò allenare di più e magari gestire un po’ di meno, dovremo tornare ad essere ruspanti e guerriglieri, tutte caratteristiche che negli anni ci hanno portato ad ottenere grandi soddisfazioni. Come di consueto abbiamo puntato sulla continuità e il fatto che ben 9/12 della squadra provenga dalle nostre giovanili è un motivo di grande orgoglio”

Obiettivo playoff – “L’obiettivo stagione rimane quello. Siamo abituati a cercare di fare le cose con ambizione, vivacchiare non ci interessa. Sappiamo che potrebbe essere più difficile rispetto agli ultimi anni, ma questo significherà solo che ci si dovrà impegnare di più per raggiungere la post-season”.

Il settore giovanile – “Rimane la linfa vitale della nostra società, il motivo per cui facciamo pallacanestro sul territorio dal 1986. Con orgoglio, nonostante la situazione problematica legata al covid, siamo riusciti a portare oltre 140 ragazzi in palestra tra giugno e luglio per mantenere acceso il fuoco della passione. Ora ripartiremo con 8 squadre di settore giovanile coprendo tutte le categorie dall’Under20 all’Under13 e ovviamente proseguiremo il lavoro con il nostro “farm team” in Serie D. E poi ci sarà una novità davvero interessante, si chiamerà Milano3 LAB, ma per ora non posso svelarvi nulla”.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Fabio Bonora, una stagione da MVP
15 Luglio 2021
Il Milano3 Basket entra nel futuro con MyPlay
12 Luglio 2021
Sabato 10 al PalaBasiglio le Finali Under18 Eccellenza
7 Luglio 2021
U18 Ecc: il bilancio di una stagione
6 Luglio 2021
Serie D: finisce l’avventura della Oscom
5 Luglio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi