Minibasket: inizio vincente per gli Scoiattoli, mentre l’Olimpia passa…

Nelle gare d’esordio dei nostri piccoli Scoiattoli due vittorie per le squadre biancorosse che regolano con i 2005 la Gamma Segrate e con i 2006 il Malaspina San Felice. Cade al PalaBasiglio invece la squadra Esordienti che viene battuta dalla squadra 2002 dell’Olimpia Milano per 29-52

SCOIATTOLI 2005
MILANO3 BASKET-GAMMA SEGRATE 57-15

Buona la prima per il gruppo scoiattoli che sul campo “amico” mette in mostra una grande prova. I “draghetti” 2005 partono subito forte continuando a spingere sull’acceleratore fino alla fine della partita vincendo tutti e 6 i tempi con il punteggio finale di 57 – 11. Top scorer della partita Mattia Mangione con 21 punti.

SCOIATTOLI 2006
MILANO3-MALASPINA SAN FELICE  29-21

A segno anche i 2006 che al loro debutto ufficiale riescono a vincere contro i pari età del Malaspina una partita davvero entusiasmante!!!!!!!!!! Vinti 4 tempi e persi 2 con risultato finale 29-21

ESORDIENTI 2002
MILANO3-OLIMPIA MILANO 29-52

MILANO3: Barbieri, Bertocello, Carluccio 2, Cigala, Gabanelli 8, Grimaldi, Mugliari, Pantoja 4, Paveri 9, Podini, Serbolisca 6, Tagliaferri.

Prima gara casalinga, del campionato esordienti, e prima gara di cartello, contro una delle favorite del girone, l’Armani Olimpia Milano
Fatale il secondo e terzo tempo, determinanti per la sconfitta dei nostri ragazzi del 2002.
Nonostante la buona partenza nel primo quarto, terminato sotto di solo un punto, nei quarti successivi, la tensione ha preso il sopravvento sui nostri atleti e non siamo più riusciti a giocare con grinta e serenità, ed il nervosismo ha condizionato la ns. prestazione.
L’ultimo quarto, terminato in parità, ci ha consegnato un pò di amarezza e qualche rimpianto, in una gara, che, seppur giocata contro un nome di grande prestigio, poteva terminare in maniera diversa. Forse i 23 punti di scarto sono eccessivi, ma bisogna imparare a giocare con intensità e concentrazione per tutta la gara, ricordando inoltre che l’aspetto mentale alle volte può essere più importante delle capacità tecnica.
Nessuna paura ragazzi, facciamo tesoro, per il futuro, degli errori commessi e continuamo a lavorare con serietà in palestra…….primo o poi i risultati arriveranno!

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: l’impresa contro la capolista in C Gold
25 Gennaio 2021
On the bench: Marco Villa
22 Gennaio 2021
M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi