PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Valceresio Arcisate/29 Gennaio 2022/PalaBasiglio

C Gold: lo Sporting Milano3 inciampa a Gazzada

Nella prima giornata di ritorno del campionato di Serie C Gold lo Sporting Milano3 si arrende nel finale sul campo della Sette Laghi Basket Gazzada. perdendo per 79-73

SETTE LAGHI GAZZADA-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 79-73
21-16; 38-37; 60-55
GAZZADA: Ghirimoldi ne, Lorenzo ne, Foti 17, Lepri 14, Stefano ne, Luini ne, Bossola 6, Somaschini 7, Gerli 6, Verri 14, Vai 6, Caccianiga 7. All. Zambelli
MILANO3: Alfieri, Cinquepalmi 14, Mori 16, Iacono 2, Musumeci, Tosi, Valdameri, Colombo 11, Bertoglio 4, Tandoi 12, Bonora 14. All. Pugliese

Clicca qui per conoscere l’MVP della gara
Clicca qui per l’intervista del dopo partita

Inizio di gara un po’ complicato per lo Sporting Milano3 che in pochi minuti subisce un mini parziale di 7-0. I “Massicci”, riescono però subito a reagire ed accorciano sul – 2 (9-7) con un comodo appoggio al tabellone di Fabio Bonora. Ad 1’ dalla fine del primo quarto, i biancorossi impattano sul 16 pari grazie ad una tripla di un ispirato Bonora. Dopo i primi 10’ il punteggio è sul 21-16 in favore della Sette Laghi Basket Gazzada dopo il 2/2 ai liberi di Verri. 

La seconda frazione si apre con una tripla di capitan Colombo (21-19), alla quale risponde con la stessa moneta Vai per il 24-19. I padroni di casa continuano a punire dalla lunga e con tre canestri dai 6.75 realizzati rispettivamente da Foti, Verri e Vai, Gazzada va sul + 8 (33-25); coach Pugliese decide quindi di affidarsi al minuto di sospensione. Grazie ancora una volta ad alcune fiammate di Bonora, lo Sporting Milano3 accorcia sul -2 (36-34). Il primo tempo termina 38-37 per i varesini dopo il fallo tecnico fischiato a Foti e la bella penetrazione di Colombo a fil di sirena. 

In avvio del terzo quarto con un bella giocata sull’asse Iacono-Mori, i basigliesi firmano il primo sorpasso della serata sul 40-41. Al 25’, però a condurre sono i ragazzi di coach Zambelli sul 49-45. Non arrivano notizie positive in casa perché viene fischiato un doppio fallo tecnico a Bonora e a coach Pugliese, ma questo scuote i “Massicci” che sono lucidi a rispondere con una bella azione conclusa al tabellone da Tandoi che vale il 51 pari, per poi mettere la testa avanti con una tripla dello stesso numero 22 biancorosso (51-54). Arriva la reazione della compagine di casa ed al 30’ il punteggio è sul 60-55, grazie ad un canestro da due punti di Somaschini. 

Con un break di 0-5 lo Sporting Milano3 impatta sul 60-60 con un’entrata di Tandoi, ma la Sette Laghi Basket Gazzada replica con Bossola e Foti (65-60), che obbligano coach Sandro Pugliese a richiamare i suoi all’ordine. Con un 2+1 di Colombo, i biancorossi provano subito a scuotersi. A 4’ dal termine della sfida arriva il quinto fallo di Cinquepalmi, ma i “Massicci” provano a non farsi prendere dalla sconforto, trovando un canestro da due di Mori per il 69-67. Nel finale, i padroni di casa si affidano completamente a Lepri che punisce la difesa biancorossa dalla lunga distanza con due triple pressochè consecutive e regala ai suoi la vittoria. Il finale è 78-73 in favore di Gazzada.

Il prossimo appuntamento dei “Massicci” è fissato per sabato 4 dicembre alle ore 18:30 al PalaBasiglio contro Busto Arsizio. 

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi