DNC, Interviste di mezz’estate: Guido Soresina

Il pivot biancorosso la C1 l’aveva già assaggiato una volta, ma questa volta lo ha fatto da protagonista dando sicurezza a tutto il reparto lunghi della squadra basigliese. Anche per lui la militanza a Milano3 si sta facendo lunga, la prossima sarà la quarta stagione per il nostro “Dog” al PalaBasiglio

– Un tuo personale bilancio sull’ultima stagione di DNC
“Il bilancio è certamento positivo, soprattutto perchè l’ambientamento nella nuova categoria è stato sostenuto da un processo di miglioramento collettivo, fortemente incentrato su una crescente versatilità dei giocatori e una più efficace capacità di lettura delle situazioni di gioco. Chiari segnali di maturazione del gruppo, che deve ora lavorare sul perfezionamento dell’approccio alle gare ad alta intensità: concentrazione nei “momenti caldi”, cambio di ritmo, maggiore controllo nelle fasi di gioco sfavorevoli e capacità di incassare qualche colpo senza perdersi. Serve la sana presunzione di iniziare la nuova stagione con in testa le imperfezioni dello scorso campionato e la determinazione nel volersi superare”.

– Un commento al futuro girone della DNC che vi farà viaggiare in Emilia Romagna (Imola, Reggio Emilia, Bologna e San Lazzaro) quest’anno, ma dove ritroverete anche squadre già affrontate l’anno passato.
“Girone tosto, ma attenzione a non preoccuparsi solo delle emiliane, rischiando di sottovalutare la crescita delle lombarde di media fascia, che come noi cresceranno in motivazione ed esperienza”.

– Come ti stai tenendo in forma durante questa off season?
“Il mio allenamento estivo avviene per il 90% in acqua: il nuoto permette di mantenere la forma, ma a differenza degli esercizi da palestra non appesantisce il fisico. Per il resto tennis e corsa”.

– Quali in vista della prossima stagione i tuoi obiettivi personali e quali di squadra?
“Obiettivi personali: maggiore capacità di adattamento ad avversari con caratteristiche diverse in fase difensiva, mentre in attacco punto a offrire più varietà nel gioco con il pivot ai miei compagni. Per la squadra scelgo un obiettivo meno tattico e più concreto in termini di risultati: tornare ai play-off di DNC, ma con il favore del fattore campo al primo turno”.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Matteo Gabanelli
4 Gennaio 2021
M3mories: la zampata contro Cernusco in U17 con le magie di una stella…
2 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi