DNC: al PalaBasiglio non trema il Milano3 capolista. Online la Top5!

In una splendida cornice di pubblico grazie alla presentazione del Settore Minibasket i biancorossi di Milano3 mantengono il primo posto in classifica superando in una battaglia di 40 minuti la teminile Lissone con il punteggio di 67-60. Così i basigliesi hanno colto la sesta vittoria in sette gare e proseguono a braccetto con Imola il viaggio da capolista grazie ad un Soresina da “doppia doppia”

 

 

MILANO3 BASKET-APL LISSONE 67-60
MILANO3: Tandoi 8, Giocondo 20, Iacono 11, Delmenico 1, Darwish 2, Colombo 8, Picco, Piva 2, Soresina 15, Palumbo. All. Pugliese
LISSONE: Galimberti 3, Radaelli 8, Ballarate 6, Donadoni, Meroni 2, Meroni 13, Formentini 8, Orsenigo, Danelutti 13, Cacciani 7. All. Mazzali

Sono ancora i colori biancorossi ad esultare vincitori al PalaBasiglio al termine di un altro match di alta classifica disputato contro l’APL Lissone. La vittoria per 67-60 permette al Milano3 di mantenere il primo posto in classifica allungando anche con una diretta concorrente per le attuali zone alte della classifica.
Sono stati 40 minuti da battaglia quelli disputati nella bellissima cornice di un PalaBasiglio gremito da tantissimo bambini del nostro settore minibasket che è stato presentato nell’intervallo.
Parità praticamente perfetta nel primo periodo con il 6-6 del 5′ e il 16-16 al termine dei primi 10 minuti per effetto dei canestri di Colombo e Soresina per il Milano3, mentre sono Meroni e Formentini i protagonisti per i biancoblu che impattano proprio sulla sirena con una tripla di Meroni.
Il primo allungo il Milano3 prova a farlo nel secondo periodo quando trova un 6/6 ai liberi di Tandoi e un paio di penetrazioni di Colombo per scappare sul 36-29 al 18′, anche se poi Lissone chiude a contatto sul 36-32 con un’altra tripla di Radaelli.
Nel secondo tempo il punteggio ritorna ancor più in equilibrio con gli ospiti che trovano iniziative ancora da Meroni e Danelutti, aumentando soprattutto l’intensità in difesa. Così Lissone passa anche in vantaggio toccando anche il 49-52, ma questa volta sono i basigliesi ad avvicinarsi con un appoggio di un positivo Soresina (chiuderà con 15 punti, 11 rimbalzi e 5 stoppate per il 51-52 del 30′.
Nell’ultimo periodo i biancorossi rimettono subito la testa avanti con il top scorer Giocondo (9/13 da 2) per il 53-52, poi arrivano alla volata finale degli ultimi 2 minuti sul 62-58.
Lissone si riavvicina 62-60, poi un paio di errori per parte e Iacono con un tiro libero allunga sul 63-60, sempre dalla lunetta Colombo è glaciale per il 65-60, mentre nel finale una palla rubata con conseguente contropiede di Iacono permette ai biancorossi di chiudere tornando al massimo vantaggio sul 67-60 finale.
Prossimo impegno domenica 24 novembre sul campo di Olginate contro la Carpediem Calolziocorte alle ore 18.00

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: l’impresa contro la capolista in C Gold
25 Gennaio 2021
On the bench: Marco Villa
22 Gennaio 2021
M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi