Under19 Pavia: sconfitta con Cassolnovo

I biancorossi del VisMi3 vengono fermati in casa dal Battaglia Cassolnovo cedendo con il punteggio di 51-59, in ogni caso rimane garantita la qualificazione alle Final Four provinciali che si disputeranno nel mese di aprile.

VISMI3 BASKET-BATTAGLIA CASSOLNOVO 51-59
VISMI3: Allievi 7, Guerci 3, Brunelli, Mancini 9, Bolzoni 8, Covella, Sioli 6, Vignati 3, Panizza 4, Mullishi 7, Cipelletti 4

Arriva la sesta sconfitta nel campionato U19 pavese per la formazione provinciale U17 VisMi3 con il punteggio finale di 51-58 a favore del Team Battaglia di Cassolnovo.
I lomellini partono subito forte anche se solo in 5 effettivi e fanno capire di essere venuti per vincere a Milano. I milanesi concedono tantissimo a rimbalzo offensivo e difendono male sul P&R degli ospiti. Come se non bastasse i padroni di casa concedono tantissimi rimbalzi offensivi agli esterni ospiti e hanno solo una timida reazione con i propri lunghi che mano a mano prendono fiducia e recuperano diversi rimbalzi per numerosi secondi tiri. Nel secondo quarto i biancorossi riescono a prendere le misure ai giocatori di Cassolnovo (a questo punto in 8 grazie all’arrivo dei ritardatari) e riescono a trovare un break che li riporta a contatto anche grazie alle buone iniziative dal post-basso di un positivo Mancini (4/7 da 2 e 6 rebs) mentre gli esterni fanno fatica a trovare tiri aperti e in penetrazione vengono cancellati dagli atletici lunghi avversari. Nel momento migliore arrivano due sanguinosissimi falli e canestro a favore degli ospiti che riescono a conservare il vantaggio e ad allungare. Al rientro dagli spogliatoi VisMi3 prova a riprendere il filo del discorso e arriva qualche punto dagli esterni ma nel momento migliore sul -5 a meno di un minuto dalla fine del quarto arrivano una palla persa sull’apertura punita con 1 libero segnato e una palla persa in transizione punita con una bomba sulla sirena che consente agli ospiti di chiudere il quarto sul +9.

VisMi3 deve ricominciare da capo e prova la carta della zona 1-3-1. Cassolnovo non si scompone e punisce da fuori la scelta di Coach Piana che però persevera e viene premiato perché i lomellini cominciano a perdere numerosi palloni e l’unica tripla della partita per i padroni di casa (1/14 da 3 totale) riaccende un po’ le speranze. A questo punto è ancora la scarsa lucidità in attacco che chiude la partita su due recuperi nella metà campo offensiva VisMi3 riesce a produrre 2 palle perse in campo aperto (una in situazione di 3c1) e perde l’occasione di mettere pressione agli ospiti che vincono meritatamente la partita.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U18 Ecc: ancora una rimonta incompleta
22 Giugno 2021
Serie D: ultimo quarto da incubo a Trezzano
21 Giugno 2021
Bonora chiude l’annata da MVP in “doppia doppia”
17 Giugno 2021
Bonora commenta l’ultima battaglia
17 Giugno 2021
Allo Sporting Milano3 non basta l’orgoglio, la Virtus Lumezzane conquista la finale
17 Giugno 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi