Under19 Elite: vittoria al supplementare con Brescia

Il Milano3 Basket gioca una partita davvero pazza, ma si aggiudica il primo successo del campionato contro Brescia. Dopo 3 periodi praticamente perfetti tocca addirittura il 45-29 al 28′, poi si blocca completamente e va al supplementare sul 50-50. Nell’overtime la grinta di Camporini e lo show balistico di Guerci (14 punti in 5′) regalano il 71-57 finale.

 

 

MILANO3 BASKET-BASKET BRESCIA LEONESSA 71-57 dts
MILANO3: Camporini 7, Sioli 6, Rescia, Saino 7, Bolzoni 4, Guerci 21, Degiorgio 6, Cippelletti, Mori 12, Pezzo 1, Mullishi 6, Curti 1. All. Pugliese
BRESCIA: Molinari, Marelli, Superti 8, Pettelli 7, Veronesi 17, Assoni 2, Farella 6 , Voltolini 6, Bracconi, Taddeolini 6, Patti 6, Gamba. All. Giannoni

Arriva al PalaBasiglio la prima vittoria del campionato Under19 Eite per il Milano3 Basket che regola dopo 45 minuti di battaglia la formazione di Brescia, settore giovanile della squadra di LegaDue Gold.
La partenza dei biancorossi è davvero decisa, c’è da riscattare la prima sconfitta, e l’intensità è subito alta anche se in attacco si fa tanta fatica a realizzare. Al 10′ gli ospiti sono avanti per 8-13 con il Milano3 che ha trovato solo qualche estemporaneo canestro.
I basigliesi cambiano faccia nel secondo periodo, l’aggressività si fa ancor più decisa con l’innesto di Bolzoni e adesso anche l’attacco inizia a girare: il primo sorpasso arriva già sul 14-13 con Guerci al 13′, poi i biancorossi sono straripanti allungando in contropiede fino a toccare il 29-17 al 18′ con i canestri del trio operaio Bolzoni-Camporini-Mori.
All’intervallo si va sul 29-19, l’inerzia della partita è del Milano3. Qualcosa si molla in difesa, ma l’attacco adesso produce punti e al 29′ si tocca il massimo vantaggio scappando via sul 45-29 con un canestro di Sioli (che poi segnerà anche il 48-35 sulla sirena del 30′).
Nel basket, però, le partite non finiscono mai se non al 40′, così Brescia non molla la presa e inizia una lenta, ma inesorabile rimonta fino al 50-50 siglato con un “2+1″ da Veronesi a 37” dalla fine.
Si vall’overtime e tutto quello che non è riuscito al Milano3 nei 10 minuti dell’ultimo quarto (solo 2 punti segnati da Degiorgio) appare magicamente nei 5 minuti dal prolungamento. Viene “scongelato” Camporini che risponde subito presente a ritrova il canestro per il primo vantaggio Milano3 sul 52-50, poi si accende la “shoot machine” Andrea Guerci che infila 5 tiri consecutivi da 2 e da 3 che fanno volare il Milano3 al 67-54 con il quale si chiude virtualmente la partita la 44′.
Prossimo impegno lunedì 7 novembre alle ore 21.00 sul campo della Robur et Fides Varese

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: l’impresa contro la capolista in C Gold
25 Gennaio 2021
On the bench: Marco Villa
22 Gennaio 2021
M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi