Under19 Elite: successo al cardiopalma contro Cernusco

Ci sono voluti ben 50 minuti per decretare il vincitore tra Milano3 Basket e Libertas Cernusco. Alla fine dei due tempi supplementari sono i biancorossi di Basiglio ad avere la meglio vincendo per 72-71  una battaglia infinita.

 

 

MILANO3 BASKET-LIBERTAS CERNUSCO 72-71 d2ts
MILANO3: Rescia 11, Pezzo 2, Guerci 18, Camporini 2, Mullishi 4, Degiorgio 8, Saino 5, Sioli 12, Curti, Bolzoni, Mori 10, Panizza. All. Pugliese
CERNUSCO: Robustelli 7, Battaioni 10, Frigerio 8, Scirea 6, Ferracin 3, Marra 12, Fornasari, Brivio 5, Colnaghi, Di Munno 10, Mandelli 8, La Malfa 2. All. Rinco

Alla termine di una partita interminabile è il Milano3 Basket a gridare la sua gioia vincendo per 72-71 contro la Libertas Cernusco, mantenendo così la sua imbattibilità casalinga dopo tre partite al PalaBasiglio.
Eppure il primo tempo è stato davvero di basso profilo per i basigliesi che dopo aver segnato il primo canestro al quarto minuto, sono riusciti a segnare solo 6 punti nei primi 10 minuti.
Il canestro non ne vuole sapere di allargarsi per premiare le deboli iniziative biancorosse, così Cernusco ne approfitta e con l’ex Battaioni prova a scappare sul 15-26 al 19′.
Anche l’inizio della ripresa non sembra offrire spunti interessanti per il Milano3 che patisce anche schierato a zona rimanendo a -11 sul 24-35 al 25′. Poi, improvvisamente, scatta qualcosa dentro i biancorossi che cambiano completamente faccia e dal 25′ al 29′ piazzano un break di 18-0 che ribalta l’andamento dell’incontro toccando anche il 42-35.
Come si erano accesi i basigliesi spengono di nuovo completamente la luce e incassano un parziale di 2-18 che sembra tramortirli fino al 44-53 del 36′.
Sembra finita invece il Milano3 trova nuove risorse: con le triple di Rescia e Guerci si avvicina nel punteggio e con l’appoggio di Camporini impatta a quota 55 al 40′.
Nel primo supplementare l’andamento è simile, Cernusco tocca il 55-59 in partenza, ma due liberi di Sioli, un appoggio di Mori e una tripla di Guerci ribaltano sul 63-61 al 44′. Non basta ancora perchè un appoggio di Frigerio sigla il 63-63.
Nel secondo prolungamento del match questa volta prende le redini Milano3 ancora con la coppia Guerci-Mori per il 68-65 del 47′, ma si arriva ancora a -28″ dalla fine con Cernusco davanti 70-71 grazie ad un libero di Ferracin. Ancora una volta è un preziosa lettura in regia di capitan Rescia ad ispirare Degiorgio ad un passo dal canestro per l’appoggio del 72-71 a -14″. Poi l’ultima difesa è perfetta, il Milano3 porta a casa due punti preziosi.
Prossimo impegno giovedì 7 novembre sul campo del Malaspina San Felice alle ore 21.15

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: l’impresa contro la capolista in C Gold
25 Gennaio 2021
On the bench: Marco Villa
22 Gennaio 2021
M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi