PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Valceresio Arcisate/8 Maggio 2021/PalaBasiglio

Under19 Elite: ancora un ko in volata in trasferta

I biancorossi del Milano3 Basket non riescono a sfatare il tabù delle partite in trasferta nel campionato Under19 e ancora perdono in volata, in questa occasione sul campo del Malaspina San Felice. Finisce 60-56 per i biancoverdi e non è servita la furiosa rimonta che ha rimonta i basigliesi dal -13 del 36′ ad avere l’occasione per il pareggio negli ultimi secondi.

 

MALASPINA SAN FELICE-MILANO3 BASKET 60-56
MALASPINA: Ravanini 10, Bocci 3, Emiliani 7, Galimberti, Longoni 9, Salaini 7, Miotto 12, Paganin, Di Benedetto 12, Magnolfi, Fiore, Sforazzini. All. Petri
MILANO3: Rescia 1, Pezzo 4, Guerci 10, Camporini 4, Mullishi 11, Degiorgio 11, Micoli, Saino 2, Sioli 1, Bolzoni 4, Mori 8, Panizza. All. Pugliese

Altra sconfitta in volata per il Milano3 che non riesce ancora ad esultare in trasferta nel campionato Under19 Elite. Questa volta la sconfitta arriva sul campo del Malaspina San Felice che rimane in vantaggio per tutti l’incontro pur senza mai riusciere a scappare via nel punteggio.
La partenza dei biancorossi è pessima sotto per 12-5, ma lentamente i biancorossi si ritrovano con un ottimo Pezzo in cabina di regia e la precisione di Guerci al tiro, così nel finale di quarto arriva già il sorpasso sul 13-15.
Nel secondo periodo, però, i basigliesi litigano oltremodo con il canestro anche se rimangono sempre in scia sul 27-24 fino a pochi istanti dal termine quando un tripla allo scadere del tempo tirata da metà campo da Saladini si insacca per il 30-24.
Lo scarto non si riesce a rimargire nel terzo quarto perchè nonostante i punti di Mullishi e Mori sotto canestro, sono tre bombe consecutive di Di Benedetto a tenere in piedi Malaspina sul 40-46 del 30′
Nell’ultimo quarto i padroni di casa sembrano scappare via definitivamente quando in contropiede Saladini realizza il 57-44 al 36′. Qui, però, il Milano3 si ricompatta e inizia a guadagnare terremo fino al 58-54 a 30″ dalla fine. Bocci è glaciale con un 2/2 dalla lunetta, ma a 9″ dalla fine Guerci insacca dalla lunga distanza. Non basta, però per alimentare le speranza, perchè il piede ha la punta sull’arco dei 3 punti e il canestro viene dato da 2 (60-56).
Prossimo impegno martedì alle ore 21.30 al PalaBasiglio contro la Pallacanestro Como

Leave a Reply

NEWS RECENTI

I Draghetti son tornati!
6 Maggio 2021
Filippo Tagliabue è l’MVP a Mortara, ma non basta
4 Maggio 2021
Nicola Bertoglio commenta il ko di Mortara
3 Maggio 2021
Lo Sporting Milano3 inciampa a Mortara
1 Maggio 2021
Riparte il Minibasket! Finalmente si torna a giocare
29 Aprile 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi