Under17 Eccellenza: vittoria con il brivido contro Cremona

Ci vuole un supplementare per conquistare il successo al PalaBasiglio contro la Vanoli Cremona nell’ultima gara casalinga della stagione. Il VisMi3 vince con il punteggio di 83-81 grazie ai tiri liberi vincenti di Casciano e Camporini dopo aver rischiato tantissimo. Ora la sfida di Casalpusterlengo chiuderà la regular season.

 

 

VISMI3 BASKET-VANOLI CREMONA 83-81 dts
VISMI3: Rescia 2, Casciano 26, Pezzo 14, Saino 9, Pinto 6, Camporini 2, Battaioni, Di Mauro 9, Degiorgio 11, De Castro 4, Delos Reyes
CREMONA: Pisacane, Canova 5, Basola 12, Beltrami 2, Budini 16, Ampleati, Fiorentini, Bozzetti 9, Ariazzi 17, Frigerio 18

Arriva dopo il pathos di un overtime il successo casalingo del VisMi3 Basket nell’ultima gara al PalaBasiglio della stagione. I biancorossi vincono per 83-81 una partita giocata sempre sul filo dell’equilibrio nella quale alla fine sono i tiri liberi a fare la differenza con il 2/2 di Casciano e l’1/2 di Camporini a dare lo sprint finale.
Il match non era iniziato bene per il VisMi3 che dopo 5 minuti si trovava sotto 5-8, ma appena stretta la cinghia in difesa i biancorossi allungavano sul 16-10 con i canestri di Pezzo e Degiorgio a inizio secondo quarto.
Il VisMi3 arriva fino al 35-24 riuscendo ad aumentare la pressione in difesa e trovando buone iniziative in attacco da parte di Saino e Casciano, ma proprio sul finire del quarto Cremona si riavvicina per il 36-29 con Bozzetti.
Bastano un paio di minuti di ripresa e l’aggancio è completato con i canestri di Frigerio che impatta a quota 38, mentre sono i canestri di Di Mauro e Casciano a ridare smalto al VisMi3 sul 49-43 al 26′. I biancorossi toccano anche il +10 a fine terzo quarto con il “jump” sulla sirena di De Castro (57-47), ma la Vanoli non si perde d’animo e rientra lentamente fino al 67-67. Di Mauro è glaciale dalla lunetta, come Casciano (71-68), ma una tripla di Bozzetti manda tutti all’overtime (71-71).
La partenza del supplementare è buona e con una tripla da distanza siderale di Casciano i biancorossi allungano fino al 79-74, ma ancora una volta mollano la presa prima venendo agganciati sul 79-79, poi scavalati sull’80-81 ancora da Budini autore di 6 punti in fila a – 40″. Il VisMi3 stringe la cinghia in difesa, recupera il pallone e Casciano si invola in contropiede subendo fallo a -14″. 2/2 glaciale in contropiede per l’82-81, poi i biancorossi passano a zona e Cremona getta via il pallone, mentre Camporini trasforma ancora un libero a -4″ (83-81) e l’ultimo tiro della Vanoli è fuori misura.
Ultimo impegno della stagione regolare sabato alle ore 16.00 sul campo dell’Assigeco Casalpusterlengo, poi il 25 aprile si scenderà in campo per lo spareggio nazionale contro la 4 Torri Ferrara.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U18 Ecc: ancora una rimonta incompleta
22 Giugno 2021
Serie D: ultimo quarto da incubo a Trezzano
21 Giugno 2021
Bonora chiude l’annata da MVP in “doppia doppia”
17 Giugno 2021
Bonora commenta l’ultima battaglia
17 Giugno 2021
Allo Sporting Milano3 non basta l’orgoglio, la Virtus Lumezzane conquista la finale
17 Giugno 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi