PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basket Busto Arsizio/4 Dicembre 2021/PalaBasiglio

Under17 Eccellenza: Masnago crolla sotto le bombe biancorosse. Online il video!

Quando la partita sembra aver preso la via più lontana è un’incredibile serie di 6 bombe consecutive negli ultimi cinque minuti che accende il VisMi3 e permette ai biancorossi di espugnare il PalaWhirlpool battendo così la Pallacanestro Varese con il punteggio di 66-68. Miglior realizzatore Alessandro Casciano con 17 punti.

 

 

 

PALLACANESTRO VARESE-VISMI3 BASKET 66-68
VARESE: Moalli 5, Vescovi, Innocenti 9, Lanzani 13, Cattalani 10, Corsaro, Galante 4, Testa, Rotta 2, Ermolli 4, Sandrinelli 4, Assui 15.
VISMI3: Rescia, Casciano 17, Magri, Pezzo 13, Saino 15, Pinto, Camporini, Battaioni, Manzoni 13, Di Mauro 6, Degiorgio 4, De Castro

E’ grazie ad un’incredibile serie di triple che il VisMi3 ribalta l’andamento della partita sul campo della Pallacanestro Varese e trova il successo per 66-68 in una fondamentale partita per l’accesso alla seconda fase del campionato.
Il VisMi3 aveva iniziato in modo molto positivo il match, riuscendo a lavorare con intensità in difesa e trovando buone soluzioni in campo aperto, così dopo 6′ il punteggio vedeva gli ospiti avanti sul 5-15. Forse troppo presto, però, perchè Varese inizia a trovare le contromisure con il massiccio Assui che occupa l’area in difesa e si fa sentire in attacco, così a fine quarto i padroni di casa sono già rientrati in partita sul 14-17.
Il VisMi3 continua a mantenere la testa riprendendo anche un po’ di vantaggio con un paio di canestri di Pezzo e Casciano per il 25-18, ma non riesce a mantenere la gestione del match. Lentamente i varesini si rifanno sotto e proprio sul finire del primo tempo riescono anche per la prima volta a scavalcare andando all’intervallo sul 32-30 grazie ad un canestro di Assui.
La ripresa inizia male per i ragazzi del VisMi3, la difesa è poco intensa e il divario si fa sempre più ampio a causa dei canestri di Innocenti e Cattalani toccando il 49-41 al 28′, mentre il solo Casciano tiene in piedi lo spaurito attacco biancorosso.
Nell’ultimo quarto i padroni di casa toccano anche il massimo vantaggio sul +10 (56-46 al 32′), ma qui inizia a scattare qualcosa nella testa, nel cuore e nelle gambe del VisMi3 (oltre che nelle mani…). Dapprima inizia a funzionare la difesa, che non concede più nulla e subisce solo 3 punti in quattro minuti, poi inizia la straripante serie di triple consecutive che vede grandi protagonisti Pezzo e Saino che ne segnano tre a testa. Quella del primo pareggio sul 59-59 al 37′ è firmata da Saino, poi Varese riprende il controllo e torna sul +4 (59-63), ma sono ancora due triple di Saino che impattano sul 65-65 a 1′ dalla fine. La difesa ha preso fiducia e non concede più nulla, mentre Pezzo realizza la bomba del +3 (65-68) a 25″ dal termine. Innocenti fa 1/2 ai liberi, Casciano 0/2, ma il VisMi3 è ancora perfetto in difesa e può finalmente esultare per una partita ripresa per i capelli, ma vinta con merito per averci sempre creduto anche nei momenti più difficili.
Prossimo impegno giovedì 20 dicembre alle ore 21 sul campo della Vanoli Cremona

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U15 Eccellenza: il ritorno inizia al meglio, piegata Legnano
29 Novembre 2021
U17 Gold: la Sysman liquida il San Carlo
29 Novembre 2021
U14 Regionale: i 2008 senza freni a Rozzano
29 Novembre 2021
Lo Sporting Milano3 inciampa a Gazzada
28 Novembre 2021
C Gold: Bertoglio presenta l’inizio del girone di ritorno
27 Novembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi