Under17 Eccellenza: l’ultima impresa si ferma sul ferro

Ancora una volta la squadra VisMi3 dimostra un cuore immenso nello spareggio nazionale contro la 4 Torri Ferrara. Colma il gap fisico e arriva ad un passo da un risultato straordinario. L’impresa si ferma sull’ultimo tiro perdendo per 53-55 contro la formazione emiliana dopo una partita di grandissima intensità.

 

 

VISMI3 BASKET-4 TORRI FERRARA 53-55
VISMI3: Rescia 5, Casciano 13, Pezzo, Saino 11, Pinto, Camporini 2, Battaioni, Manzoni 8, Di Mauro 7, Degiorgio 4, Ferraro 3, De Castro.
FERRARA: Franchini 7, De Martini 11, Moretti, Grazzi, Bertocco 9, Cai, Marchetti 11, Ardizzoni 9, Marzola 8, Vecchiattini.

P

Finisce nel bellissimo PalaSport di Creazzo (Vicenza) la corsa del VisMi3 Basket che si arrende, nello spareggio per l’accesso all’Interzona, al 4 Torri Ferrara, formazione terza classifica in Emilia Romagna. Al termine dei 40 minuti il punteggio segna 53-55 in favore dei nostri avversari, ma l’intensità e la grinta dei nostri biancorossi è stata davvero encomiabile.
L’inizio della partita è da brividi con i ferraresi che partono subito a spron battuto con i canestri di Franchini e Ardizzoni per uno 0-10 dopo 3 minuti che fa temere il peggio. Le risorse umane del VisMi3, però, sono infinite e subito i biancorossi si mettono a recuperare passo dopo passo con i canestri di Manzoni e Degiorgio (12-14).
Il primo periodo finisce 14-19 e Ferrara allunga di nuovo sul 16-24 con una tripla di Marchetti al 12′, ma quando la difesa VisMi3 inizia a lavorare per davvero Ferrara non trova più soluzioni. In 6 minuti gli emiliani trovano solo un canestro, mentre Casciano e Rescia propiziano il break di 13-2 che porta il VisMi3 sul 29-26 al 18′ e sul 29-28 all’intervallo.
Ferrara riparte bene nella ripresa con le incursioni di Demartini che ridanno la testa alle 4 Torri 31-34, ma ancora il cuore VisMi3 fa la differenza e un “2+1″ di Casciano e una tripla di Saino ridanno la testa a fine terzo periodo sul 39-38.
L’ultimo quarto ha un pathos pazzesco, Marzola segna due triple consecutive che danno il +4 ai ferraresi sul 45-49, ma il VisMi3 non molla e riesce ad impattare con le triple di Saino sul 53-53 al 39′. Ferrara pesca Demartini in area per il 53-55 a circa 50” dalla fine. E’ il canestro della vittoria.
Questa volta un’impresa che sarebbe stata straordinaria si è fermata sul ferro, ma l’impegno, la grinta, il carattere e la passione di questo gruppo nei tre anni del progetto VisMi3 è stato qualcosa di veramente speciale. BRAVI RAGAZZI!!! IMPOSSIBLE IS NOTHING!

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: l’impresa contro la capolista in C Gold
25 Gennaio 2021
On the bench: Marco Villa
22 Gennaio 2021
M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi