Under16 Intertoto Elite: il Milano3 batte Settimo! Missione compiuta!

Il Milano3 Basket conquista a due giorni di distanza il suo secondo obiettivo stagione con anche la squadra Under16 che si qualifica al campionato Elite. Dopo il successo in semifinale di domenica contro Gazzada, la vittoria arriva nella finalissima contro Settimo Milano con i biancorossi vittoriosi per 87-79 al termine di una partita entusiasmante.

MILANO3 BASKET-SETTIMO MILANESE BASKET 87-79
MILANO3: Migliavacca, Cavagnera 10, Malaterra, Smaldone 1, Delos Reyes 10, Valdameri 4, Volpi 11, Scolari, Abellera 9, Abante 28, Rona 10, Ferrari 6

Elimination game. Dentro o fuori. E’ partita vera, Settimo avversario ostico, all’altezza, con kg e cm.
Primo quarto in equilibrio Mi 3 sempre sul +2. +4 ma la difesa fa acqua da tutte le parti e i 22 punti realizzati sono piu frutto di individualita che della costruzione di squadra, ci sta siamo al 10 settembre!
Nel secondo quarto proviamo a scappare con le sudette individualità, però la minore lucidità complice l alta intensità porta a forzare e a essere sbilanciati, fine primo tempo, +2.
Il terzo quarto è battaglia vera e i basigliesi provano a dare uno strappo alternando un po le difese, qualche disattenzione ma i risultati arrivano, si costruisce un margine che verrà gestito tra alti e bassi fino alla fine.
Come già detto ai ragazzi i complimenti vanno a tutti, a chi non è entrato, a chi ha giocato solo un minuto, a chi la vedeva da fuori.
Un risultato importante considerando l’assenza per infortunio di Migliavacca, autentico trascinatore nella passata stagione.
Sarei ripetitivo nel menzionare la solidità e concretezza di Valdameri, i preziosismi di Abellera, la fisicità di Ferrari, la caparbietà di Rona, il temperamento del capitano Volpi (credo che i giocatori di settimo continueranno a guardarsi le spalle per giorni pensando di essere inseguiti!), e l’umiltà di Migliavacca, Scolari e Malaterra, ma oggi un merito particolare va a chi si è introdotto (o reintrodotto) da poco nel gruppo.
Smaldone porta il mattonicino di aggrssività, Delos Reyes è una spina nel fianco di Settimo, Turbo-Cavagnera è ovunque, Abante quando conta non trema!
Ora Inizia una nuova avventura!

MILANO3 BASKET-GASCH GAZZADA 84-38
MILANO3: Migliavacca, Cavagnera 12, Malaterra, Smaldone 8, Delos Reyes 6, Valdameri 8, Volpi 7, Scolari 2, Abellera 8, Abante 17, Rona 10, Ferrari 6.

sul velluto la semifinale per l’accesso al campionato di elite per la compagine basigliese. Un buon rodaggio per la finale che ci vedrà impegnati contro il Settimo Milanese Basket. Dopo un avvio stentato, la partita viene condizionata dalla pressione difensiva che comporta un gran recupero di palloni e si conclude con un numero infinito di contropiede. Alla fine del primo tempo la partita è gia chiusa, ma la seconda frazione è importante per rodare i nuovi innesti e per aumentare la chimica ancora sperimentale.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: l’impresa contro la capolista in C Gold
25 Gennaio 2021
On the bench: Marco Villa
22 Gennaio 2021
M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi