Under15 Milano Final Four: CAMPIONI!!! CAMPIONI!!!

Il Milano3 Basket è campione provinciale grazie al successo ottenuto nella terza giornata per 69-54 sul Basketown Milano. Nella prima giornata avevano perso inopinatamente con Carugate per 73-79 dopo essere stati anche a +20, mentre si sono ben riscattati contro Nerviano vincendo nettamente per 85-59. Così diventa decisivo proprio quest’ultimo scontro diretto. COMPLIMENTI!!!

Si conclude nel migliore dei modi la tre giorni di sport che vedeva la  compagine di Milano 3 affrontare per il terzo anno consecutivo le finali
provinciali.

PALL. CARUGATE-MILANO3 BASKET 79-72

Il percorso inizia con la prima sfida contro Carugate dove, i ragazzi basigliesi hanno condotto il match per tutto l arco della gara arrivando ad un
vantaggio di quasi 20 lunghezze nel terzo quarto superando spesso agevolmente la zone press degli avversari con giocate e collaborazioni degne di nota. Nell’ultimo quarto si vive il dramma, sportivamente parlando. Le gambe cedono, le braccia tremano, forse rivivendo le esperienze degli anni passati. Non si gioca piu di squadra e si permette ai temerari giocatori di Carugate di fare un micidiale break che li porta alla vittoria.
Lo sconforto la fa da padrone, c’è chi pensa di mollare, che anche questa volta……

MILANO3 BASKET-US NERVIANO 98-73

Seconda partita, dentro fuori.
Lo sconforto del giorno prima si trasforma in rabbia, ben gestita e ben indirizzata attraverso una concentrazione super. Nerviano, probabilmente la strafavorita, è frastornata.
Primo tempo da cineteca dove si accumula tutto il vantaggio, poi gestito nella seconda frazione.
Nonostante i 73 punti subiti, è la difesa che ha funzionato recuperando tanti palloni poi trasformati in contropiede. l’elevato numero di canestri è
semplicemente risultato del ritmo forsennato imposto da Milano3.
Sono tornati i Warriors e Basketown dagli spalti inizia a temere l’onda d’urto creata dalla botta di entusiasmo nata da questa partita.
La classifica a questo punto vede tutte le squadre ad una vittoria. Vincendo domenica è almeno secondo posto

MILANO3 BASKET-BASKETOWN MILANO 69-54

E’ una finale. Non si sa bene per quale posto ma è una finale. Qualcuno dentro di se crede che Nerviano batterà Carugate nella partita successiva, il che regalerebbe la vittoria ai Biancorossi.
La tensione si percepisce forte, le squadre sono contratte, Btown meno. Probabilmente perchè sente di non avere nulla da perdere.
Milano3 è forse un po scarica e provata dalla paritita con Nerviano, tanti errori, da sotto, ai liberi.
Si va al riposo sotto di 4 con l’inerzia a sfavore. Nel terzo quarto l’altra faccia, quella piu volte mostrata in questa annata. Determinazione, coraggio e concentrazione piazzano un parziale che ribalta subito il risultato, ma Basketown con le unghie rimane aggrappata.
Nell’ultimo quarto si consolida il vantaggio grazie ad un ottima gestione dei palloni decisivi.
Vittoria sofferta, meritata.
Nerviano fa il suo dovere, batte Carugate, i ragazzi festeggiano.

Ed ora, senza porsi limiti, si lavora per andare ancora piu in alto.

Complimenti a tutti, un gruppo di 21 ragazzi splendidi, per amore e dedizione verso lo sport, per impegno volto al miglioramento.
UN GRAZIE SPECIALE  A CHI, NON CONVOCATO HA SOSTENUTO LA SQUADRA PIU FORTE CHE MAI, E A CHI GIOCANDO MOLTO POCO, HA SAPUTO ESSERE POSITIVO.

Bravi Aniel, Edo, Gio, Jaco, Rio, Riki, Bubba, Chicco, Gabo, Andre, Ale, Emi, Albe, Andrei, Dani, Nico, Marco,Berna, Fede, Lore e Tia
TUTTI IMPORTANTI, TUTTI VINCITORI.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Matteo Gabanelli
4 Gennaio 2021
M3mories: la zampata contro Cernusco in U17 con le magie di una stella…
2 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi