Serie D: la Oscom Milano3 scivola anche in gara 2 contro Bresso

Dopo la sconfitta subita in gara 1 al PalaBasiglio di una settimana fa, la Oscom Milano3 cade purtroppo anche nel secondo atto in casa di Bresso Basket che si porta così avanti 2-0 nella serie. 

BRESSO BASKET-OSCOM MILANO3 78-70
19-19; 38-40; 54-56
BRESSO:   Archi 18, Cantale 3, Bienati 8,  Vitale 12, Turchi 10, Amati,  Piraccini 12, Massironi, Sidoti, Dini 12, Giovanelli 3 All. Maraldi
MILANO3: Rovida 8, Turin 16, Rescia, Metauro, Orlandi 28, Belò, Vicamini, Mori 2 Bevilacqua 1,  Alfieri 15, Piemontese All. Rustioni

Come accaduto in gara 1 è un avvio davvero molto equilibrato con le due squadre che rispetto alla prima partita segnano un po’ di più, ma che si rispondono colpo su colpo e dopo i primi 10’ il punteggio è in perfetta parità sul 19-19 dopo un canestro dalla lunga distanza messo a segno da Diego Orlandi, autore già di dodici punti su 19 segnati dalla sua squadra.

Nel secondo periodo, l’inerzia della gara rimane la stessa con nessuna delle due compagini che riesce a prendere la partita in mano ed infatti si va all’intervallo lungo sul +2 (38-40) dopo un un altro canestro dalla lunga distanza di Orlandi in favore della Oscom Milano3 che vuole provare ad impattare nella serie sull’1-1, ma i padroni di casa non ne vogliono sapere e rimangono a contatto.

Nella terza frazione, il match tra Bresso Basket e la Oscom Milano3 continua a rimanere molto bilanciato ed al 30’ i ragazzi di coach Luca Rustioni conducono sul +2 (54-56) grazie ad una realizzazione dall’arco di Alberto Alfieri. 

Nella prima metà dell’ultimo e decisivo quarto, la gara continua ed essere sul filo del rasoio ed al 35’ il tabellone recita 70-70 dopo il 4/4 dalla lunetta di un Orlandi in grande spolvero, autore di 28 punti che però non bastano ad evitare la sconfitta. Nei minuti finali, i padroni di casa firmano un break decisivo di 8-0 che porterà al successo finale 78-70, con i biancorossi che costruiscono buoni tiri che però non trovano la via del canestro. Ora bisogna subito cancellare la sconfitta e pensare a gara 3 dove non c’è più nessun margine d’errore. Si gioca al PalaBasiglio venerdì 12 maggio alle ore 21.

Questo il commento di coach Luca Rustioni nel post partita: “Buoni 35’ poi negli ultimi 5’ non siamo riusciti a segnare nonostante la costruzione di buoni tiri. Nel corso della gara abbiamo lasciato lì qualche canestro facile in attacco, mentre in difesa ci hanno punito sempre sulle nostre disattenzioni. Ora ci concentriamo sulla semifinale con l’Under19 Gold per poi proiettarci a gara 3 in programma venerdì 12 maggio 2023 alle ore 21:00 al PalaBasiglio.” 

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Under14 Elite: bella vittoria contro Lissone
1 Marzo 2024
Under13 jr. NBA Gold: prezioso successo contro l’Urania Milano
28 Febbraio 2024
Under19 Eccellenza: partita complessa con Reggio Emilia
27 Febbraio 2024
Under17 Regionale Bianca: vittoria con Canottieri e 2° posto conquistato
27 Febbraio 2024
Minibasket: en-plein biancorosso nel weekend
26 Febbraio 2024

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi