Serie D: la Oscom cede in casa contro Pro Vigevano

Penultima giornata della fase di classificazione per la Oscom Milano3, impegnata nel match contro Pro Vigevano Parona. I basigliesi salgono in vantaggio nel primo quarto, ma da lì in poi la situazione si complica e la terza frazione si chiude in parità. Un quarto quarto difficile per la Oscom consegna la vittoria agli ospiti. Il prossimo appuntamento con la Serie D è contro CAT Basket Vigevano, ultimi in classifica, il 15 aprile ore 21.15.

OSCOM MILANO3 – PRO VIGEVANO PARONA 61-65
21-12; 32-29; 51-51
MILANO3: Rovida, Rescia , Musumeci 23, Turin 8, Pircher, Orlandi 10, Invernizzi, Tosi 6, Gelmuzzi 1, Alfieri 11, Vicamini , Maiorano 2. All Rustioni
VIGEVANO: Gibertoni A 9, Orlandi 13, Martinoli 2, Cavallaro 7, Gibertoni, Gambino 5, Lesca, Diciocia 16, Morelli 9, Matteoni 4. All. Gibertoni

Apre le danze Riccardo Musumeci prima con una tripla e poi con i due punti del 7-2. Si iscrivono anche Simone Turin e Diego Orlandi con i due canestri del +5. Musumeci ne mette altri due dalla media distanza, poi Orlandi segna in penetrazione e dalla lunga distanza (18-8). Turin va a referto con un “2+1” del 21-10, ma i due tiri liberi degli avversari chiudono la prima frazione sul 21-12.

Nel secondo quarto, Alberto Alfieri cattura un rimbalzo offensivo e va in lunetta per i due tiri liberi del 23-14. Ancora Alfieri castiga la difesa avversaria con una tripla da lontano del +12. Vigevano non si lascia sfuggire la partita e gioca un secondo quarto fisico che li porta a -8 a cinque minuti dall’intervallo. Musumeci mette due punti in contropiede (29-23) ma i padroni di casa sono leggermente impacciati ed il primo tempo si chiude sul 32-29.

Ancora Musumeci nel terzo quarto con due punti in penetrazione, nel frattempo gli avversari vanno a bersaglio da tre ed in contropiede e salgono sul +4. Musumeci continua con altri due punti in contropiede, poi Alfieri con la tripla del pareggio e la penetrazione del vantaggio (46-42). Davide Maiorano realizza da due con un arresto e tiro, Federico Tosi cattura un rimbalzo offensivo e segna l’appoggio del +3, tuttavia, gli avversari continuano a non mollare la presa e la terza frazione si chiude in parità (51-51).

Ad inizio quarto quarto, la Oscom fatica ad attaccare e gli ospiti si avvalgono di questo momento di difficoltà per salire sul +6 (51-57). Musumeci sblocca i suoi con la tripla del -3 a tre minuti e mezzo dal termine. Alfieri recupera palla e la consegna a Musumeci per l’assist del 56-57. Musumeci va a bersaglio in step-back dalla media ma il tabellone segna sempre -1 (58-59). La Oscom cerca un fallo tattico per ottenere il possesso, gli avversari fanno 2/2 dalla lunetta e poi segnano da sotto canestro a trenta secondi dalla fine. La gara si chiude sul 61-65.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Un altro overtime condanna i “Massicci”
28 Gennaio 2023
Under19 Regionale: la fase Plate inizia con un successo
26 Gennaio 2023
Under19 Gold: epilogo vincente, chiusura al primo posto
24 Gennaio 2023
Serie D: colpaccio al PalaBasiglio contro Trezzano
24 Gennaio 2023
Minibasket: il quadro delle prime partite della stagione
24 Gennaio 2023

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi