PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Sette Laghi Gazzada/25 Settembre 2021/PalaBasiglio

Serie C Nazionale: biancorossi vincenti in rimonta. Online la Top5!

Il Milano3 Basket conquista il terzo successo consecutivo piegando al PalaBasiglio nel turno infrasettimanale la Carpediem Calolziocorte con il punteggio di 65-63. I biancorossi vincono grazie al carattere mostrato in una rimonta che li ha portati dal -13 del 25′ (34-47) fino al successo finale cambiando passo proprio nei minuti conclusivi.

 

 

MILANO3 BASKET-CARPEDIEM CALOLZIOCORTE 65-63
MILANO3: Delmenico 2, Tandoi 4, Giocondo 17, Abante, Iacono 7, Anzivino 8, Mori, Colombo 22, Picco 3, Soresina 2. All. Pugliese
CALOLZIOCORTE: Motta, Paduano 8, Meroni 13, Brambilla 4, Milan 5, Corbetta 10, Cesana 2, Giacchetta 6, Rusconi, Bassani 14. All. Pasqua

Clicca qui per le statistiche complete della partita
Clicca qui per le foto della partita

Ancora un successo in volata al PalaBasiglio per il Milano3 Basket che questa volta piega la resistenza della Carpediem Calolziocorte e conquista la terza vittoria stagione in 4 partite con il punteggio di 65-63.
Partita ancor più difficile di quel che dice il punteggio per i basigliesi che hanno ampiamente faticato per i primi 3 periodi dell’incontro riescendo a trovare la chiave giusta solo nel finale.
Primo quarto piuttosto in equilibrio, ma sempre con gli ospiti in vantaggio chiudendolo sul 15-17 solo grazie al canestro sulla sirena di Iacono. Il secondo periodo è ancor più strano perchè i biancorossi prima vanno in difficoltà sul 23-28 subendo le iniziative di Brambilla, poi si ridestano arrivando ad un passo (31-32) con i canestri acrobatici di Giocondo salvo staccare di nuovo la spina nel finale prima dell’intervallo chiuso sul 31-37.
L’attesa reazione nella ripresa non arriva, anzi va ancora peggio. Calolziocorte azzanna i padroni di casa e con le triple di Corbetta e i “jump” di Meroni sembra volare via definitivamente quando tocca il massimo vantaggio sul 34-47 al 25′. E invece è proprio nel momento più difficile che l’orgoglio e il carattere dei “massicci” viene fuori. Colombo piazza due triple in fila e ridà verve all’attacco, mentre la difesa subisce solo 4 punti in 5 minuti. Così a fine terzo periodo il punteggio è di 46-51 e la partita è riaperta.
Nell’ultimo quarto il Milano3 si riavvicina lentamente fino a quando è capitan Picco a piazzare la tripla del pareggio sul 55-55 al 34′. Il primo vantaggio lo firma Giocondo dalla lunetta, ma è effimero (56-55), subito ribaltato da 2 liberi di Meroni (56-57). La tripla che cambia il volto della partita la segna il “guerriero” Anzivino (59-57) e da quel momento Milano3 non si guarda più indietro seppur in un convulso finale dove il parquet reso scivoloso dalla condensa rischia di fare più di una vittima.
Prossimo impegno sabato 18 ottobre sul campo del 7 Laghi Gazzada alle ore 21.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Sono usciti i gironi d’Eccellenza
6 Settembre 2021
Minibasket: il 13 settembre i Draghetti iniziano a giocare!
2 Settembre 2021
Inizia la stagione di C Gold con un fitto precampionato
1 Settembre 2021
Leva Minibasket con l’Olimpia Milano al PalaBasiglio
27 Agosto 2021
I ragazzi sono partiti per Cesenatico!
26 Agosto 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi