Serie C Gold: Il Cuore dello Sporting Milano3 non basta, vince Gazzada all’overtime

Arriva un ko doloroso per i biancorossi che sprecano 30 minuti semplicemente perfetti sul campo di Gazzada venendo recuperati nell’ultimo quarto e perdendo poi al supplementare per 95-90

7 LAGHI GAZZADA – SPORTING MILANO3 95-90 dts
GAZZADA: Granata, Pilotti 18, Bertoncello, Foti 10, Gaye, Lepri 23, Bossola 7, Somaschini E, Gerli 18, Somaschini T 2, Alesina, Vai 17 All. Zambelli
MILANO3: Alfieri, Turin 10, Iacono 20, Musumeci 15, Valdameri, Colombo, Bertoglio 9, Garbujo, El Rawi 2, Orlandi 2, Tandoi 9, Bonora 23 All. Pugliese

Clicca qui per conoscere l’MVP
Clicca qui per vedere l’intervista del dopo partita

Nella dodicesima giornata del campionato di Serie C Gold (Girone Rosso), lo Sporting Milano3 disputa un’eccellente partita per i primi 30′ e poi perde la bussola con i padroni di casa che recuperano ben 19 lunghezze di svantaggio portando la partita al tempo supplementare.

L’inizio è tutto biancorosso con i “Massicci” che dopo i primi 4’ si portano sul punteggio di 2-10 dopo un canestro da tre punti di Fabio Bonora. Con due triple consecutive di Iacono ed un bel canestro da sotto di Tandoi, lo Sporting Milano3 va sul +12 (6-18) e coach Zambelli decide di richiamare i suoi con un minuto di sospensione. Al ritorno sul parquet, i basigliesi puniscono ancora dai 6.75 questa volta con Bertoglio per il 6-21. I padroni di casa però reagiscono piazzando un break 9-0 ed accorciano sul 17-23, ma al 10’ il tabellone dice 17-25 per i basigliesi dopo una penetrazione di Musumeci. 

Il secondo quarto si apre con una tripla di Vai (20-25), ma lo Sporting Milano3 risponde con i liberi di Simone Turin e bel canestro da due di Orlandi (25-30). I padroni di casa segnano nuovamente dalla lunga distanza con Bossola, ma i biancorossi volano sul +15 con Musumeci che segna lasciato solo in angolo (25-40). La 7 Laghi Gazzada con Vai accorcia sul -12, ma i ragazzi di Sandro Pugliese allungano sulle diciassette lunghezze di vantaggio, grazie ad un tiro da 3 punti di Bertoglio (30-47). Il primo tempo si chiude sul 35-49 in favore dei biancorossi.

Al ritorno sul parquet dopo l’intervallo lungo, i “Massicci” propiziano 0-8 e si portano sul 35-57 con i canestri di Turin, Tandoi e Bertoglio. I ragazzi di coach Zambelli provano nuovamente a reagire e producono un break di 7-0 dopo una tripla di Vai, che forza il timeout in casa Sporting Milano3. Fabio Bonora decide di mettersi in proprio e guida i suoi sul 49-66. I biancorossi con bel canestro sull’asse Orlandi-El Rawi ed un appoggio di Bonora volano sul 53-72 al 30’. 

Dopo il mini parziale di 5-0 dei padroni di casa, i biancorossi rispondono con il 3/3 in lunetta di Bonora (58-75). La 7 Laghi Gazzada con l’esperienza di Gerli accorcia ulteriormente il gap e con i numerosi liberi di Lepri si porta sul -1 (74-75) con un clamoroso break di 16-0. A muovere la retina dei “Massicci” è un libero di Bonora (74-76), ma Gerli impatta sul 76 pari. Iacono con una tripla ridà ai suoi il vantaggio (76-79), ma Gazzada risponde con la stessa moneta (79-79) grazie a Pilotti. Lo Sporting Milano3 ritorna avanti ancora con i liberi di Iacono (79-81), ma i varesini con il 2/3 di Pilotti firmano la parità sull’81 pari. Negli ultimi due possessi le squadre non riescono a trovare la giocata vincente e si va al supplementare. 

L’overtime comincia con un parziale di 4-0 in favore dei padroni di casa, ma i “Massicci” replicano subito con una tripla di Turin (85-84), a cui risponde Lepri (89-84). Lo Sporting Milano3 non ci sta e con i canestri dalla lunga distanza di Musumeci e Iacono firma di nuovo il sorpasso (89-90). Non basta ancora, Gazzada torna avanti con i liberi di Lepri (91-90). Nell’ultimo minuto dell’overtime lo Sporting Milano3 perde definitivamente lucidità e la squadra di Zambelli la chiude con un paio di viaggi in lunetta.
Il prossimo appuntamento dei “Massicci” è fissato per sabato 17 dicembre per l’ultima partita prima di Natale contro lo Sporting Milanino al PalaBasiglio alle ore 18.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Un altro overtime condanna i “Massicci”
28 Gennaio 2023
Under19 Regionale: la fase Plate inizia con un successo
26 Gennaio 2023
Under19 Gold: epilogo vincente, chiusura al primo posto
24 Gennaio 2023
Serie D: colpaccio al PalaBasiglio contro Trezzano
24 Gennaio 2023
Minibasket: il quadro delle prime partite della stagione
24 Gennaio 2023

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi