PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Robur Saronno/22 Gennaio 2022/PalaBasiglio

C Gold: lo Sporting Milano3 subisce un altro ko a Nerviano

Doveva essere la partita del riscatto, ma non lo è stata. Infatti, lo Sporting Milano3 reduce da due k.o consecutivi si arrende anche sul campo di Nerviano subendo una pesante sconfitta. Dopo una prima frazione piuttosto equilibrata, nei tre quarti successi la squadra di casa ha imposto il proprio gioco sui basigliesi. 

INVALVES NERVIANO – SPORTING MILANO3 BASIGLIO 94-58
23-17; 53-34; 76-45
NERVIANO: Lovato 9, Ceppi, Polato, Nuclich 20, Marotta 4, Bandera 25, Frontini 6, Nebuloni 1, Corti 22, Bigarella 7, Saitta All. Corrado
MILANO3: Alfieri 4, Cinquepalmi, Mori 10, Iacono 4, Musumeci 3, Tosi 2, Valdameri, Colombo 12, Bertoglio 3, Tandoi 9, Bonora 11. All. Pugliese

Clicca qui per conoscere l’MVP della partita
Clicca qui per l’intervista del dopo-gara

La partita tra Nerviano-Sporting Milano3 comincia in maniera molto bilanciata, con le due compagini che si rispondono canestro su canestro. Dopo i primi 5’ di gioco il punteggio è sul 11-7  dopo un canestro da due di Corti in favore dei padroni di casa, che forza il primo timeout di coach Pugliese. Dopo diversi minuti di astinenza con la via del canestro è il capitano Marco Colombo a scuotere i suoi con due triple in fila, che permettono ai basigliesi di rimanere a contatto con gli avversari sul 17-13. La prima frazione termina sul 23-17 in favore di Nerviano, nonostante il canestro da due a fil di sirena di Colombo. 

Inizio non semplice di secondo periodo per i “Massicci” che vanno sotto di dodici lunghezze (36-24), dopo tre “bombe” di fila messa a segno da che obbligano l’allenatore dello Sporting Milano3 a fermare nuovamente la partita. I biancorossi provano a scuotersi con un mini parziale di 0-4 (36-28) firmato da Mori e Iacono, ma Nerviano non ci sta e tocca il +13 (43-30) grazie ad un’altra tripla di Bandera. Le difficoltà offensive e difensive dello Sporting Milano3 non terminano ed il primo tempo si chiude sul punteggio di 53-34. 

Al rientro sul parquet, i padroni di casa puniscono ancora dai 6.75 questa volta con Nuclich che ne segna due consecutive e porta i suoi sul 61-36. Con il passare dei minuti, Nerviano continua a macinare punti e si porta sulle trenta lunghezze (69-39) di vantaggio dopo il 2/2 ai liberi di Nuclich. L’inerzia del match non cambia il protagonista ed al 30’, il tabellone dice 76-45 in favore dei ragazzi di coach Corrado

Nell’ultimo quarto la compagine di casa gestisce l’ampio margine costruito nei primi tre periodi. Sulle ali dell’entusiasmo Nerviano vola sul +40 e per lo Sporting Milano3 è notte fonda. Il match si conclude punteggio di 94-58 per i padroni di casa, che costringono così i “Massicci” alla terza sconfitta consecutiva nel campionato di Serie C Gold. 

Il prossimo appuntamento dei “Massicci” è fissato per sabato 18 alle ore 18.30 presso il PalaBasiglio per la sfida contro Mortara. 

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi