C Gold: lo Sporting Milano3 si arrende nel finale a Saronno

Si interrompe a Saronno la striscia di quattro successi dello Sporting Milano3. Infatti, i ragazzi di coach Sandro Pugliese lottano fino alla fine, ma ad avere la meglio è la Robur Saronno che vince per 82-74.

ROBUR SARONNO-SPORTING MILANO3 82-74
24-13; 47-39; 66-60
SARONNO: Politi 10, Marusic 4, Cozzoli 3, Quinti 9, De Capitani 8, Tresso 15, Pellegrini 11, Fusella 12, Mariani 10, Motta, Banfi. All. Biffi
MILANO3: Turin, Cinquepalmi 24, Mori 4, Iacono 8, Musumeci 2, Tosi 2, Valdameri, Colombo 9, Bertoglio, Garbujo, Tandoi 12, Bonora 13. All. Pugliese

Clicca qui per conoscere l’MVP della partita
Clicca qui per sentire l’intervista del post-partita

Primi minuti di partita piuttosto bilanciati con i padroni di casa di Saronno, che conducono sull’11-7 dopo l’appoggio di Tresso. I ragazzi di coach Biffi si portano sul +7(14-7), a smuovere la retina dei biancorossi ci pensa Tandoi con il 2/2 dalla lunetta (14-9). La Robur, però non si fa spaventare ed allunga sulla doppia cifra (19-9), grazie ad un canestro di De Capitani. La reazione dei “Massicci” non tarda ad arrivare e con un bel canestro in contropiede di Tandoi, i biancorossi riducono il gap sul -6 (19-13), ma Saronno con una tripla di Cozzoli vola nuovamente sul +11 (24-13) a fine primo periodo. 

In avvio di seconda frazione, lo Sporting Milano3 con comodo appoggio di Tosi si riporta sotto di sei lunghezze (26-20) e prova così la rimonta. L’efficacia offensiva dei basigliesi, e con bella azione sull’asse Colombo-Cinquepalmi, lo svantaggio si riduce ad un solo possesso (31-29). Saronno risponde affidandosi all’esperienza di Politi e Fusella e va sul (37-29). Il primo tempo si conclude sul 47-39 in favore della Robur.

I “Massicci” rientrano in campo con il giusto atteggiamento ed infatti riescono a ridurre lo svantaggio sul 49-45, dopo una tripla messa a segno da Iacono. I padroni di casa però reagiscono e con un 2+1 realizzato da Tresso allungano sul 58-47. Lo Sporting Milano3 torna nuovamente a farsi e con una tripla in terzo tempo sulla sirena di Cinquepalmi accorcia sul 66-60.      

Nella prima parte dell’ultima frazione, lo Sporting Milano3 è lì lottare ed infatti al 35’ il punteggio recita 70-67 grazie ad un bel canestro di Mori. Nei minuti finali del match, i “Massicci” ci provano fino alla fine, ma non trovano mai il guizzo per impattare nel punteggio e con tutta l’esperienza del rientrante Mariani, Saronno impacchetta la partita e vincere per 82-74.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Divisione Regionale 2: il play-in parte con una vittoria
11 Aprile 2024
Under13 jr. NBA Gold: l’ingresso nei playoff è fantastico
9 Aprile 2024
Under17 Gold: la regular season è perfetta
9 Aprile 2024
Under14 Elite: bel successo a Lissone
9 Aprile 2024
Under17 Regionale Rossa: vittoria interna con Malaspina
9 Aprile 2024

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi