PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basketball Gallarate/23 Ottobre 2021/PalaBasiglio

Lo Sporting Milano3 lotta, ma si arrende a Gallarate

Clicca qui per le statistiche complete della partita
Clicca qui per vedere la gara on-demand su Bepi TV
Clicca qui per vedere tutte le foto della partita
Clicca qui per l’intervista del dopo partita di Milano3Basket.com
Clicca qui per conoscere l’MVP della gara

Dopo la vittoria ottenuta sabato contro Mortara, nel recupero della seconda giornata del campionato di Serie C Gold lo Sporting Milano3 è costretto ad arrendersi tra le mura amiche del PalaBasiglio al cospetto di Gallarate con il punteggio di 64-69.

Dopo un inizio piuttosto equilibrato, lo Sporting Milano3 con 2+1 di Bonora ed un canestro da due di Iacono si porta avanti sul punteggio di 11-4, ma Gallarate con un break di 0-8 firma il sorpasso sull’11-12 con un appoggio al tabellone di Danelutti. Dopo diversi minuti di astinenza dal canestro, ci pensa capitan Colombo con un 4/4 dalla lunetta a smuovere la retina per la compagine biancorossa, che vale il 15-16 in favore degli ospiti dopo i primi 10’.  

Con un altro viaggio in lunetta, questa volta di Cinquepalmi i “Massicci” rimettono la testa avanti (19-18). Il match rimane bilanciato ed infatti al 15’ il tabellone del PalaBasiglio recita 24-25 dopo uno spettacolare tiro dalla lunga distanza realizzato da parte di Iacono. Grazie a due canestri dai 6.75 messi a segno da Bertoglio e Iacono, i padroni di casa ritrovano il vantaggio (32-29) e coach Baroggi decide di optare per un minuto di sospensione. Il primo tempo termina con i “Massicci” avanti di una sola lunghezza sul 35-34. In casa Sporting Milano 3 da segnalare il 5/10 dall’arco dei tre punti dopo i primi 20’

Al ritorno sul parquet, la compagine avversaria rientra con più decisione sul campo e si riporta avanti, ma i “Massicci” con le unghie e con i denti reagiscono, provando a non far scappare via Gallarate. Al 30’ i ragazzi di coach Baroggi conducono sul +6 (50-56). 

Avvio di ultimo periodo decisamente ben diverso quello dei biancorossi che con una “bomba” di Cinquepalmi lasciato completamente libero dagli avversari riducono il gap sul -2 (58-60). Nel momento migliore dei “Massicci”, i ragazzi di coach Sandro Pugliese non sono fortunati con qualche tiro che viene sputato dal ferro e gli ospiti ne approfittano per toccare il +8 (58-66) con una virata di Calzavara, che obbliga lo stesso coach biancorosso a fermare la gara con un timeout. Con una tripla di Clerici, Gallarate trova la doppia cifra di vantaggio (58-69). Lo Sporting Milano3 non riesce a conquistare la vittoria, ma riesce a rendere la sconfitta meno “dolorosa” perdendo solo di cinque punti 64-69 discorso importante per quanto riguarda la differenza canestri. 

Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 27 marzo in trasferta sul campo della Valceresio alle ore 21.00

SPORTING MILANO 3 – ESSE SOLAR GALLARATE 64-69 (15-16; 35-34; 50-56)

SPORTING MILANO3: Albiero, Cinquepalmi 5, Mori 3, Iacono 13, Tagliabue 6, Colombo 8, Bertoglio 8, Timelli, El Rawi, Gabanelli 5, Tandoi 7, Bonora 9 All. Pugliese 

ESSE SOLAR GALLARATE: Danelutti 15, Marotto 4, Gatto, Bernardi 5, Ferrario 6, Clerici 18, Ciardiello 5, Picotti, Freri 12, Ezzaouia, Santinon, Calzavara All. Baroggi 

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U17 Gold: l’intervista a coach Fulvio Gambino in vista del ritorno in campo
20 Ottobre 2021
C Gold: il giovane Turin protagonista nella rimonta di Mortara
20 Ottobre 2021
C Gold: Matteo Mori è l’MVP della gara vinta a Mortara
20 Ottobre 2021
U20 Reg: inizio positivo per i Massicci
20 Ottobre 2021
U19 Ecc: una partita double-face a Varese
19 Ottobre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi