C Gold: Lo Sporting Milano3 Basket batte Saronno e si qualifica alla poule gold

Nel recupero della 7° giornata del campionato di Serie C Gold, lo Sporting Milano3 Basket ritrova finalmente la vittoria e si qualifica alla poule gold, battendo Saronno tra le mura amiche del PalaBasiglio.

SPORTING MILANO3 BASKET – ROBUR SARONNO 93-80
21-14; 52-32; 71-53
MILANO3: Alfieri, Cinquepalmi 7, Mori 4, Iacono 18, Musumeci 3, Tosi, Colombo 12, Bertoglio 10, Turin 2, El Rawi, Tandoi 21, Bonora 16. All. Pugliese
SARONNO: De Capitani 15, Politi 11, Cozzoli 18, Marusic 8, Pellegrini 17, Cova 2, Motta 4, Mariani 5, Quinti ne, Gurioli ne, Gergati ne. All. Biffi

Clicca qui per conoscere l’MVP della partita
Clicca qui per guardare l’intervista di fine gara
Clicca qui per vedere tutte le foto della partita del Circolo Fotografico di Rozzano

Inizio di partita favorevole allo Sporting Milano3 Basket che propizia un break di 7-0 con un inusuale quintetto con Musumeci e Colombo in campo fin dalla palla a due, ma Saronno accorcia sul 7-4 dopo il 2+1 di Politi. Con una tripla messa a segno da Cozzoli, gli ospiti riducono ancora di più il vantaggio (10-8), ma i padroni di casa replicano con una giocata da tre di capitan Colombo per il 13-8. I “Massicci” sono in fiducia ed allungano anche sulle otto lunghezze di vantaggio (18-10). Con un canestro dai 6.75 di Iacono, i biancorossi toccano anche il +9 (21-12), ma il primo quarto termina sul punteggio di 21-14 dopo il 2/2 di De Capitani dalla lunetta. 

Avvio decisamente in salita quella della seconda frazione dello Sporting Milano3 Basket con la compagine ospite che ne approfitta per tornare nuovamente ad un solo possesso di distanza (23-21) e coach Sandro Pugliese decide di affidarsi al timeout. Saronno impatta sul 25-25, ma Iacono punisce dalla lunga distanza per il nuovo sorpasso (28-25). Con il passare dei minuti, i “Massicci” riescono ad essere efficaci sia in attacco che in difesa e con un facile canestro di Bonora in contropiede si riportano sul +8 (35-27). Coach Biffi è costretto a fermare il tutto con un minuto di sospensione. Al ritorno sul parquet, Bertoglio realizza due tiri tre punti e conduce i suoi sulla doppia cifra di vantaggio (41-27), mentre El Rawi sigilla l’area con il suo “corpaccione”. Sulle ali dell’entusiasmo lo Sporting Milano3 Basiglio va negli spogliatoi sul +20 (52-32). Dopo il 25-25, i padroni di casa hanno propiziato un break di 27-7. 

Nella prima metà del terzo quarto, i biancorossi provano la fuga concreta e toccano le ventotto lunghezze di vantaggio 63-35 grazie ad un attacco davvero molto prolifico e ad una difesa solida. Saronno però prova un po’ a reagire e con un break di 2-9 si porta sotto di 21 (65-44). Nonostante il buon margine di vantaggio, il coach dei “Massicci” decide di richiamare i suoi all’ordine perchè Saronno prova a riaccendersi. La sua squadra esce benissimo dal timeout e ritrova la via del canestro con una bellissima schiacciata di Bonora e le iniziative di Tandoi fino al ferro. Al 30’, il tabellone del PalaBasiglio recita 71-53 in favore dello Sporting Milano3 Basket. 

I biancorossi cominciano in maniera davvero convincente gli ultimi 10’ e con break di 10-0 si portano sull’81-56 e coach Biffi ferma ancora una volta il match. Nei restanti minuti della sfida, i padroni di casa hanno solo il dovere di amministrare il largo vantaggio. Il punteggio finale è 93-80 in favore dello Sporting Milano3 Basket che conquista due punti importantissimi che valgono la qualificazione alla Poule Gold. Ora si riparte nel weekend del 5-6 marzo con la seconda fase del torneo.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Under19 Regionale: vittoria senza problemi con Casarile
8 Dicembre 2022
Under13 Gold: rimonta vincente a Turbigo e primato in classifica
8 Dicembre 2022
Prima Divisione: la rincorsa verso la testa continua, violato il campo della capolista
8 Dicembre 2022
Under14 UISP: una vittoria e una sconfitta
7 Dicembre 2022
Serie D: in trasferta si spegne l’attacco
7 Dicembre 2022

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi