DNC: Orzinuovi è troppo forte per i biancorossi. Online la Top5!

Dopo un primo tempo in equilibrio (37-42) l’onda di Orzinuovi spazza il Milano3 Basket al PalaBasiglio raggiungendo anche i 30 punti di vantaggio. Il match finisce 68-87 per i bresciani che confermano il loro incredibile momento da 12 successi nelle ultime 13 gare. Questa volta i migliori dei basigliesi sono gli “under”  che Meledje che firma 12 punti, Tandoi 10 e Delmenico che regala un paio di assist.

MILANO3 BASKET-PALLACANESTRO ORZINUOVI 68-87
MILANO3: Tandoi 10, Giocondo 16, Bassi 3, Nigrone 7, Plumari 3, Iacono 12, Delmenico, Picco 3, Meledje 12, Soresina 2. All. Pugliese
ORZINUOVI: Bassini, Bonvento 7, Muzio 3, Truccolo 14, Cacciani 23, Martini 17, Raskovic 14, Roberti 7, Vattaioni, Pedrini 2. All. Eliantonio

Clicca qui per le statistiche della partita
Clicca qui per il play-by-play della partita

P

Si prende una netta rivincita al PalaBasiglio la Pallacanestro Orzinuovi che sbanca il campo del Milano3 Basket per 68-87 vendicando il +1 che i biancorossi inflissero all’andata in terra bresciana.
Con una serie aperta di 12 successi in 13 partita e un roster ampiamente rivoluzionata Orzinuovi in questo momento è formazione davvero di altissimo livello, mentre i basigliesi senza Marco Colombo perdono una pedina fondamentale nello scacchiere della partita.
Eppure nel primo tempo il Milano3 era anche riuscito a stare in partita e con merito grazie alle iniziative di Giocondo e Iacono (10-9 al 5′). L’energia di Meledje e la tripla realizzata da Picco davano anche il massimo vantaggio sul 17-13 all’8, mentre lentamente Orzinuovi iniziava a capire su chi puntare per la risalita trovando punti da Raskovic (incredibile il 21/21 al tiro nelle ultime due gare) e Muzio per il 20-20 a inizio secondo quarto. Con i giovani Meledje e Tandoi i biancorossi riescono a rimanere aggrappati alla partita (32-33 al 17′), con la tripla di Iacono c’è l’ultimo pareggio a quota 37, prima dello 0-6 di break per arrivare all’intervallo sul 37-43.
Nella ripresa Plumari e Iacono provano a reagire (40-43), ma poi arriva l’onda orceana a spazzare via tutto: Martini e il nuovo arrivato Truccolo segnano con continuità per il 40-52, ma Milano3 rimane ancora a galla con Meledje e Nigrone per il 48-59 di fine terzo quarto.
Qui i basigliesi mollano di colpo, soprattutto in difesa, mentre in attacco si segna con il contagocce così grazie ai canestri di Martini e Bonivento Orzinuovi allunga addirittura fino al 54-87 del 37′. La punizione sarebbe troppo pesante per il Milano3 e i biancorossi reagiscono con orgoglio con un break di 14-0 nel finale che rende più accettabile lo scarto finale fino al 68-87 con i quale si chiude il match.
Prossimo impegno sabato 2 marzo alle ore 21 sul campo del Garcia Moreno Arzignano.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Matteo Gabanelli
4 Gennaio 2021
M3mories: la zampata contro Cernusco in U17 con le magie di una stella…
2 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi