PROSSIMA PARTITABasketball Gallarate vs Sporting Milano 3/24 Aprile 2021/PalaSport Gallarate

DNC: Milano3 corsaro a Bologna, la rimonta è nell’ultimo quarto! Online la Top5!

Dopo 30 minuti sonnecchianti i biancorossi cambiano marcia al Cierrebi di Bologna e sbancano il campo del Castiglione Murri incamerando così un altro scontro diretto. Il successo arriva per 72-76 per il Milano3 con ben 28 punti realizzanti nell’ultimo periodo di gioco.

 

CASTIGLIONE MURRI BOLOGNA-MILANO3 BASKET 72-76
BOLOGNA: Gandolfi, Ventura, Verdi, Iattoni 11, Beccari, Lollini 12, Lugli 9, Botteghi 25, Di Rauso, Albertini 15. All. Carretto
MILANO3: Tandoi 6, Giocondo 21, Zavattin, Iacono ne, Delmenico 4, Darwish 11, Colombo 23, Piva 7, Maffezzoli 2, Soresina 2. All. Pugliese

Ritrova subito il sorriso il Milano3 Basket che coglie un altro importante successo in uno scontro diretto in trasferta superando sul campo di Bologna il Castiglione Murri con il punteggio di 72-76 bissando il successo dell’andata.
I biancorossi non partono bene nella partita, le troppe distrazioni permettono subito a felsinei di prendere il largo con i canestri di Iattoni per il 17-10 del 5′.
Il Milano3 fa fatica soprattutto in difesa, Bologna vola fino al 27-17 del 12′, massimo vantaggio, iniziando a trovare i primi canestri dello scatenato Botteghi. I basigliesi allora allungano la difesa a tutto campo e iniziando a trovare più fiducia anche in attacco con i canestri di Darwish e Colombo fino a scavalcare sul 29-30 con un canestro di Giocondo che chiude il break di 2-13.
I padroni di casa, però, rimangono in controllo, trovano una tripla di Albertini e vanno all’intervallo avanti sul 36-32.
Nella ripresa la musica sembra cambiare poco, Castiglione Murri mantiene sempre un vantaggio che va dai 4 agli 8 punti trovando con Lollini e Botteghi che permettono loro di rimanere sul 54-48 al 30′
Nell’ultimo periodo invece il Milano3 si accende nel momento più difficile dopo che Lugli, con una tripla, sembra aver ricacciato indietro l’ennesimo assalto sul 61-55. Invece i biancorossi con Colombo si riavvicinano e con la tripla di Piva riescono finalmente a scavalcare sul 62-64 al 35′.
La difesa non sbaglia più nulla, i basigliesi trovano un’altra prodezza di Giocondo e una canestro pesante di Delmenico per il 64-70, ma i bolognesi rimangono ancora in vita quando Albertini piazza la tripla di tabella per il 69-72 al 38′.
Lollini porta i suoi ancora più vicini sul 72-74 a -19″ dalla fine, ma Colombo è glaciale con il 2/2 dalla lunetta che congela la vittoria biancorossa.
Prossimo impegno sabato 15 febbraio alle ore 21.00 al PalaBasiglio contro la capolista Virtus Imola

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Valdameri è stato la novità contro Saronno
20 Aprile 2021
E’ Niccolò Tandoi il migliore contro Saronno
20 Aprile 2021
Lo Sporting Milano3 esce a testa alta dalla sfida contro Saronno
17 Aprile 2021
Niccolò Tandoi presenta l’assalto alla capolista
16 Aprile 2021
MI3 Basket TV: alla porte del campionato di Serie D
16 Aprile 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi