PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basketball Gallarate/23 Ottobre 2021/PalaBasiglio

DNC: i “massicci” non mollano mai e battono la capolista! Online la Top5!

Il Milano3 Basket ci crede fino all’ultimo e con 3 tiri liberi di Marco Colombo a 0.5 dalla fine del supplementare ribaltano la partita con la capolista Imola vincendo per 73-72. E’ stata una battaglia che i biancorossi hanno meritato di vincere tornando ora a -2 dalla testa della classifica.

MILANO3 BASKET-VIRTUS SPES VIS IMOLA 73-72 DTS
MILANO3: Tandoi 7, Giocondo 15, Iacono 8, Delmenico, Darwish, Colombo 24, Piva 2, Maffezzoli 6, Soresina 11, Palumbo. All. Pugliese
IMOLA: Dalmonte, Pieri 3, Sabbatani 2, Corazza 6, Grillini 8, Di Placido, Preti 18, Massari 13, Guglielmo 2, Porcellini 20. All. Solaroli

Quando si dice che una partita non è mai finita fino alla sirena è proprio vero e questa volta l’ha dimostrazione l’ha data il Milano3 Basket che ha vinto 73-72 su Imola dopo un tempo supplementare bissando il successo contro la capolista.
Come all’andata finisce dopo un tempo supplementare  con Marco Colombo che realizza tutti i 9 punti biancorossi nell’overtime consegnando così ai basigliesi un successo importante per mantenere il contatto con la testa della classifica, ora a soli due punti di distanza.
L’inizio è tutto di marca basigliese con il rientro sul campo di Michael Iacono. Milano3 parte 12-0 con le iniziative positive di Giocondo e Tandoi, ma poi fisiologicamente Imola rientra dal 16-6 con un break di 9 punti che rimette subito la partita sui binari dell’equilibrio a fine primo periodo.
Le redini del match le prende ancora Milano3 che trova i canestri di Colombo e un Maffezzoli davvero ispirato, mentre Soresina è una sicurezza sotto le plance giocando nonostante una distorsione alla caviglia procurata nei primissimi minuti della partita. Così il primo tempo finisce 39-30 con i biancorossi avanti.
Nella ripresa Imola prova a risalire la china, si affida al talento del “bomber” Porcellini e lentamente rientra, mentre il Milano3 cede un po’ in difesa subendo ben 21 punti nel quarto. Così la gara si riaccende sul 54-51 al 30′.
In un attimo Imola impatta (54-54) e poi scavalca, ma i basigliesi non si perdono d’animo e rimangono in partita. Il nuovo sorpasso arriva con Iacono per il 64-63 a -30″ poi Porcellini va di nuovo in lunetta con 9″ dalla fine, ma come all’andata fa 1/2 (in totale 14/16) e si va all’overtime sul 64-64.
Imola è la più pronta a partire e con Porcellini scappa sul 64-68 al 42′, ma Colombo risponde con un “2+1″ riaccendendo subito la gara (67-68). Ancora Porcellini dalla lunetta firma il 67-70, ma a -1’30” Colombo impatta con la tripla del 70-70. Un paio di azioni confuse e Iacono va in lunetta, ma spreca con uno 0/2 a -34″. A 19″ dalla fine invece Porcellini ne fa altri 2 e Imola va sul 70-72, ma non è finita. Milano3 fatica a concludere, poi Colombo si inventa una tripla con Grillini che gli frana addosso a 0.5 dalla fine. Sono 3 tiri liberi.
Imola chiama timeout per farlo “pensare”, ma il nostro Colombo è glaciale: 3/3 e 73-72 per il Milano3 che batte la capolista e continua a sognare!
Prossimo impegno sabato alle ore 21.00 sul campo dell’AP Lissone

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U17 Gold: l’intervista a coach Fulvio Gambino in vista del ritorno in campo
20 Ottobre 2021
C Gold: il giovane Turin protagonista nella rimonta di Mortara
20 Ottobre 2021
C Gold: Matteo Mori è l’MVP della gara vinta a Mortara
20 Ottobre 2021
U20 Reg: inizio positivo per i Massicci
20 Ottobre 2021
U19 Ecc: una partita double-face a Varese
19 Ottobre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi