PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basket Busto Arsizio/4 Dicembre 2021/PalaBasiglio

DNC: brutta sconfitta casalinga con Bernareggio

Il Milano3 cade al PalaBasiglio senza mai riuscire a mettere la testa avanti contro la Pallacanestro Bernareggio che chiude in vantaggio per 58-64 raggiungendo così in classifica i nostri ragazzi. Miglior realizzatore Giuseppe Giocondo con 12 punti.

 

 

 

MILANO3 BASKET-PALLACANESTRO BERNAREGGIO 58-64
MILANO3: Tandoi 8, Giocondo 12, Nigrone 4, Plumari 2, Iacono 10, Delmenico, Verzì, Colombo 9, Picco 3, Soresina 10. All. Pugliese
BERNAREGGIO: Cacciavillani 13, Taborelli 13, Corti 15, Bardotti 9, Kaho 12, Bonomi 2, Farinatti, Motta, Waldner, Vivian. All. Pilotti

Clicca qui per le statistiche della partita
Clicca qui per il play-by-play della partita

P P2

Cade al PalaBasiglio il Milano3 Basket autore di una pessima prestazione davanti al proprio pubblico contro una coriacea Pallacanestro Bernareggio che, nonostante, tanti problemi di infortuni si compatta e vince con pieno merito.
I sei punti di vantaggio sono quelli che gli ospiti prendono nei primi 30 secondi di partita (0-6) con il 2+1 di Cacciavillani e la tripla di Bardotti e che praticamente non mollano più per tutta la partita, mentre i biancorossi di casa hanno patito le percentuale gelide dall’arco dei 6.75 m tirando 1/18.
I canestri di Iacono e Colombo avevano portano anche i basigliesi vicino fin da subito sull’8-10, ma con l’energia di Corti gli ospiti si riportavano al fatidico +6 a fine quarto (13-19).
Il Milano3 fatica a tenere l’ex di turno Corti e così Bernareggio tocca il +10 sul 13-23, ma subito Giocondo e Iacono ricuciono sul 21-25 al 16′, mentre sono due liberi di Taborelli a 3″ dalla fine del tempo a ridare ancora il +6 a Bernareggio sul 26-32.
Nel terzo periodo gli ospiti partono forte e con due liberi di Bonomi firmano anche il +9 sul 32-41, ma è il giovane Tandoi a dare la scossa ai basigliesi riportandoli ad un passo sul 41-43 con 6 punti pressochè consecutivi e impattando proprio sul 45-45 al 27′. Il Milano3, però, non riesce a girare l’interruttore e ancora 4 liberi di fila di Corti ridanno il vantaggio ai “reds” (45-49 al 30′).
Nell’ultimo quarto continua la “bagarre”: un positivo Soresina firma il -2 (47-49), ma Kaho risponde con una “tabellata” da 3 per il nuovo +7 ospite sul 47-54. Lentamente, con i tiri liberi, il Milano3 riesce a rientrare fino a -2 sul 56-58, quando Cacciavillani tira fuori una perla e realizza il +4 (56-60). Soresina appoggia il nuovo -2 (58-60), Colombo recupera il rimbalzo e lancia in contropiede Iacono che subisce fallo a 13″ dalla fine. Il numero 10 ha a disposizione i due tiri liberi del pareggio, ma gli sbaglia entrambi, mentre sul fallo sistematico prima Bardotti e poi Taborelli non sbagliano nulla.
Prossimo impegno domenica 16 dicembre alle ore 18.00 sul campo del Pontek Bancole.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U17 Gold: la Sysman liquida il San Carlo
29 Novembre 2021
U14 Regionale: i 2008 senza freni a Rozzano
29 Novembre 2021
Lo Sporting Milano3 inciampa a Gazzada
28 Novembre 2021
C Gold: Bertoglio presenta l’inizio del girone di ritorno
27 Novembre 2021
C Gold: vittoria in Coppa Lombardia a Robbio
25 Novembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi