Divisione Regionale 2: vittoria al PalaBasiglio contro Vismara

Prima vittoria del 2024 per i ragazzi della Oscom che in casa regolano il Vismara Milano con il punteggio di 74-54 ribaltando anche la sconfitta dell’andata.

OSCOM MILANO3-VISMARA MILANO 74-54
MILANO3: Aquili 1; Negri; Belò F.; Cioatà; Pedrocchi 26; Altieri 9; Maiorano 3; Franceschi; Belò A., Vicamini 5; Greco 30; Lot. All. Rustioni

Al PalaBasiglio va in scena la terza giornata del girone di ritorno del campionato DR2, girone F Centro Est (circoscrizione Bergamo). La Oscom affronta Vismara Milano. All’andata, l’incontro vide prevalere i padroni di casa con uno scarto di 14 punti. I basigliesi arrivano a questa sfida dopo due brutte sconfitte contro Sant’Ambrogio e Canottieri Milano. E’ necessario vincere per smuovere la classifica ma, soprattutto, il morale dei giovani massicci. Coach Rustioni chiede ai Suoi concentrazione e intensità in difesa (per limitare i regali fatti nelle due precedenti gare). In attacco, invece, chiede di far viaggiare la palla velocemente (limitando i palleggi inutili e prediligendo passaggi veloci) per creare vantaggio e giungere a conclusioni ad alta percentuale. I primi due quarti sono molto equilibrati e combattuti. Si lotta su ogni pallone. Nessuna delle due squadre riesce a scappar via. I massicci faticano a contenere le scorribande avversarie in attacco dove le solite amnesie dei padroni di casa consentono a Vismara di trovare facili canestri. In attacco, i canestri di Pedrocchi, Greco, Altieri e Maiorano permettono alla Oscom di chiudere avanti il primo tempo con il punteggio di 30 a 29 (15 – 16; 15 – 13). Il canovaccio del terzo periodo non cambia e nessuna delle due compagini riesce a portare dalla propria parte l’inerzia della gara. I massicci chiudono il periodo avanti 48 a 45 (18 – 16). Nell’intervallo tra il terzo e quarto periodo, coach Rustioni carica i suoi ragazzi. In attacco, chiede di eseguire gli schemi con il giusto tempismo mentre, in difesa, pretende di alzare l’asticella “sporcando” le linee di passaggio, tenendo l’1 vs 1 per evitare facili penetrazioni e di catturare tutti i rimbalzi. I giovani basigliesi rientrano in campo con un altro piglio mettendo in pratica tutte le indicazioni del loro coach. La Oscom scrive la parola fine sull’incontro con Pedrocchi e Greco che “bucano” con estrema facilità la difesa avversaria (penetrazioni, tiri dal mid range e dalla linea dei 6m e 75cm) e con una difesa di squadra impeccabile. Per Vismara è notte fonda. Il parziale dell’ultimo quarto è eloquente e non necessità di commenti: 26 – 9. Al suono dell’ultima sirena il punteggio recita 74 a 54 per la Oscom Milano 3 che ribalta anche la differenza canestri.
Prossimo appuntamento, in trasferta, contro Aurora Milano il 31 gennaio 2024 alle ore 21:30.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Divisione Regionale 2: il play-in parte con una vittoria
11 Aprile 2024
Under13 jr. NBA Gold: l’ingresso nei playoff è fantastico
9 Aprile 2024
Under17 Gold: la regular season è perfetta
9 Aprile 2024
Under14 Elite: bel successo a Lissone
9 Aprile 2024
Under17 Regionale Rossa: vittoria interna con Malaspina
9 Aprile 2024

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi