Divisione Regionale 2: ad un passo dal colpo con la capolista

Arriva ad un passo la Oscom nella partita contro la prima in classifica. La capolista imbattuta Sant’Ambrogio Milano vince per 77-81 al PalaBasiglio

OSCOM MILANO3-SANT’AMBROGIO MILANO 77-81
MILANO3: Greco 18, Alfieri 14, Altieri 13, Vicamini 8, Pedrocchi 7, Lot 5, Maiorano 5, Aquili 4, Quaglini 3, Franceschi, Belò A, Belò F. All. Rustioni

Al PalaBasiglio, i giovani massicci sfidano la capolista imbattuta Sant’Ambrogio per la prima giornata di ritorno del campionato DR2. Nel prepartita, coach Rustioni chiede ai suoi ragazzi di essere solidi e attenti – sia in difesa che in attacco – per tutti i 40′ di partita se si vuol dare il primo dispiacere alla compagine milanese. Il primo quarto è molto equilibrato. I basigliesi riescono a contenere la fisicità degli avversari in difesa e, in attacco, la palla viaggia velocemente consentendo di trovare tiri aperti con Greco, Pedrocchi, Alfieri, Altieri e Vicamini. Il primo parziale si chiude 21-18 per i padroni di casa. Al rientro dall’intervallo breve, la Oscom decide di rimanere in panchina mentalmente e fisicamente. Sant’Ambrogio fa valere la maggiore fisicità ed esperienza oltre a non sbagliare nulla dalla lunetta. Di contro, i basigliesi sbagliano tutto ciò che si può sbagliare. Facili appoggi tramutati in punti facili da Sant’Ambrogio in contropiede, percentuali sanguinolente dalla lunetta (fattore determinante a fine gara) e, in difesa, poca attenzione nell’1 vs 1 e ai rimbalzi. Si va negli spogliatoi per l’intervallo lungo con Sant’Ambrogio avanti 41 a 35 (14-23). Al rientro in campo, i giovani basigliesi hanno un piglio diverso. Solidi in difesa e fluidi nel far circolare la palla in attacco, chiudono il terzo quarto avanti 59 a 58 (24-17). Nell’ultima frazione di gioco, l’intensità resta altissima e la gara si gioca punto a punto. Alla fine la spunta Sant’Ambrogio 77-81 (18-23). I ragazzi di coach Rustioni hanno avuto la possibilità di vincerla con alcune conclusioni non andate a segno. Purtroppo, la gara è stata indirizzata da un secondo quarto sotto tono, da una percentuale ai liberi al di sotto della sufficienza.
Prossimo appuntamento 21 gennaio 2024, ore 18:00, contro Canottieri Milano.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Divisione Regionale 2: il play-in parte con una vittoria
11 Aprile 2024
Under13 jr. NBA Gold: l’ingresso nei playoff è fantastico
9 Aprile 2024
Under17 Gold: la regular season è perfetta
9 Aprile 2024
Under14 Elite: bel successo a Lissone
9 Aprile 2024
Under17 Regionale Rossa: vittoria interna con Malaspina
9 Aprile 2024

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi